MENU

Stai leggendo:

Depero automatico acrobatico

2 min

A MANTOVA, FINO AL 26 FEBBRAIO 2023

Depero automatico acrobatico

Al Palazzo della Ragione di Mantova 80 opere racconteranno la parabola dell’artista, dalla pittura al teatro, dalla scenografia alle arti applicate, dall’editoria alla pubblicità, che lo ha reso uno dei protagonisti del movimento futurista

Fortunato Depero Costume cifrato, 1929 collage, 56 x 34 cm, MD 0017-c Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto Fondo Depero © Fortunato Depero, by SIAE 2022
Depero - Vanity Fair Fortunato Depero, by SIAE 2022

Palazzo della Ragione a Mantova dedica una mostra a Fortunato Depero (Fondo 1892 – Rovereto 1960), intelligente creatore dell’estetica futurista teorizzata in Ricostruzione futurista dell’Universo, firmato con Giacomo Balla nel 1915. Depero automatico acrobatico porterà per la prima volta a Mantova circa 80 opere significative attraverso l’arco temporale 1917-1938, e resterà aperta al pubblico fino al 26 febbraio 2023.

Depero nella sua lunga esperienza artistica ha costruito una forma d’arte totale che ha spaziato dalla pittura al teatro, dalla scenografia alle arti applicate, dall’editoria alla pubblicità divenendo uno dei protagonisti del movimento futurista. La rassegna è un viaggio attraverso questi molteplici ambiti creativi, scandita nelle tre tappe geografiche del suo percorso artistico: Capri, Rovereto, New York.

A Capri prende il via una delle stagioni più creative che avrà il suo acme tra il 1916 e il 1918, quella legata all’avventura teatrale vissuta con lo svizzero Gilbert Clavel, suo sodale, ripercorsa attraverso alcuni disegni che appartennero a Clavel stesso. A Rovereto nel 1919, finita la guerra, Depero dà vita a un suo grande sogno, quello di aprire una casa d’arte specializzata nel settore della grafica pubblicitaria, dell’arredo e delle arti applicate e, in particolare, in quello delle tarsie in panno che avranno un grande successo a Parigi, all’Exposition internationale des arts décoratifs et industriels modernes del 1925.

Infine, dopo i successi ottenuti nelle principali esposizioni nazionali e internazionali, Depero e la moglie Rosetta si trasferiscono a New York nel 1928 aprendo la Depero’s Futurist House, una sorta di filiale americana della casa d’arte di Rovereto. L’impegno pubblicitario di Depero si concretizza con collaborazioni con marchi di spicco, e prepara numerosi progetti di copertine per American Printer, Vogue, Vanity Fair, oltre a realizzare le scenografie teatrali per New Babel.

Un’ultima sezione della mostra è poi dedicata alla pluriennale collaborazione con il marchio Campari.

Scheda tecnica

Titolo: Depero Automatico Acrobatico

Quando: fino al 23 febbraio 2023

Dove: Palazzo della Regione, Piazza Erbe – Mantova

Apertura: Martedì – Domenica: 10 – 20 – Chiusura settimanale lunedì, eccetto il 26 dicembre 2022, 2 gennaio 2023

Ingresso:  Intero € 13 – Ridotto € 11

Info: Tel. 03761979010 – www.deperomantova.it

Potrebbe interessarti anche

Oppure registrati qui per usufruire della prova gratuita di 7 giorni

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana le news del mercato dell’arte e del collezionismo, per essere informato su modifiche, cancellazioni o proroghe nelle date di mostre e appuntamenti, e per conoscere in anteprima le date dei vernissage.

©Realizzato da PS COMPANY srl

Sei interessato a conoscere gli eventi legati al mondo del collezionismo in Italia come mercatini, mostre-mercato, mostre d’arte e aste?
Abbonati per ottenere l’accesso a tutti i contenuti del sito.