MENU

Stai leggendo:

Concetto Pozzati XXL

2 min

BOLOGNA, DAL 27 OTTOBRE AL 11 FEBBRAIO 2024

Concetto Pozzati XXL

In mostra a Palazzo Fava circa cinquanta opere tra dipinti di grande formato, lavori tridimensionali e su carta delineano un percorso nella produzione più significativa e meno nota dell’autore

Concetto Pozzati XXL, Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni – Genus Bononiae, Bologna. Foto Elettra Bastoni

Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e Genus Bononiae presentano a Palazzo Fava – Palazzo delle Esposizioni, dal 27 ottobre 2023 all’11 febbraio 2024Concetto Pozzati XXL, la prima mostra antologica dell’artista realizzata in una sede museale dopo la sua scomparsa, a cura di Maura Pozzati, critica d’arte e docente, curatrice e direttrice dell’Archivio Concetto Pozzati.

 

Circa cinquanta opere provenienti dall’Archivio Concetto Pozzati – alcune inedite o non più esposte da tempo – tra dipinti di grande formatolavori tridimensionali e su carta, come la monumentale installazione Dopo il tutto (1980) costituita da 301 disegni e mai più riproposta dal 1991, compongono una rassegna organica e affascinante, che contribuisce a gettare una luce sulla produzione più significativa e meno nota dell’autore.

Pozzati aveva lungamente sognato di realizzare proprio a Bologna una mostra di opere di grandi dimensioni. Genus Bononiae e l’Archivio Concetto Pozzati danno vita al desiderio dell’artista rendendo omaggio, con questa mostra, alla sua vasta produzione pittorica, grafica, intellettuale e umana.

 

Concetto Pozzati XXL, Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni – Genus Bononiae, Bologna. Foto Elettra Bastoni

La rassegna restituisce per la prima volta un’immagine completa di Concetto Pozzati: non solo un artista visivo ma un intellettuale a tutto tondo. Per diversi anni insegnò Pittura presso l’Accademia di Bologna dopo le docenze a Firenze e Venezia e la direzione dell’Accademia di Urbino. Fu teorico, critico, scrisse sull’arte e curò rassegne di arte contemporanea in Italia e all’estero, diventando direttore artistico della Casa del Mantegna nel 1998. Fu un collezionista appassionato, ammirando il lavoro di altri artisti e incoraggiando generazioni di emergenti. Si impegnò attivamente in politica, coprendo il ruolo di Assessore alla Cultura del Comune di Bologna dal 1993 al 1996.

Del suo lavoro hanno scritto i maggiori critici d’arte del secondo Novecento e di oggi, come Giulio Carlo Argan, Guido Ballo, Giuliano Briganti, Filiberto Menna, Lea Vergine, Alberto Boatto, Giorgio Cortenova, Enrico Crispolti, Tommaso Trini, Renato Barilli, Flavio Caroli… e tanti altri.

Concetto Pozzati, 132 Pom, 1968, acrilico e specchio su tela, 200×300 cm. Courtesy Archivio Concetto Pozzati. Concetto Pozzati XXL, Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni – Genus Bononiae, Bologna. Foto Elettra Bastoni

La mostra delinea un percorso non cronologico ma suddiviso per temi, suggerendo un dialogo intimo tra i quadri del pittore, gli affreschi e gli elementi architettonici e decorativi di Palazzo Fava. Le opere scelte per questa esposizione, allestite nelle 6 sale del Piano Nobile e nelle stanze del Piano Galleria, attraversano e ben illustrano le fasi principali della carriera dell’artista.

La mostra Concetto Pozzati XXL è realizzata con il supporto di PiquadroGruppo HeraIntesa SanpaoloL’Angelica.

 

Scheda

TitoloConcetto Pozzati XXL

Quando: dal 27 ottobre al 11 febbraio 2024

Dove: Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni, via Manzoni 2, Bologna

Orari: martedì-domenica, 10.00-19.00. Chiuso lunedì

Ingresso: intero 14 euro, ridotto 12 euro

Informazioni: Tel. 051/19936329 – www.genusbononiae.it, esposizioni@genusbononiae.it

Potrebbe interessarti anche

Collezionismo

Tatuaggio

Da gesto pratico a segno di appartenenza, il tatuaggio racconta una storia di simbiosi tra uomo e simbolo, lunga cinquemila anni.  Il Mudec ripercorre in

Leggi Tutto »

Oppure registrati qui per usufruire della prova gratuita di 7 giorni

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana le news del mercato dell’arte e del collezionismo, per essere informato su modifiche, cancellazioni o proroghe nelle date di mostre e appuntamenti, e per conoscere in anteprima le date dei vernissage.

©Realizzato da PS COMPANY srl

Sei interessato a conoscere gli eventi legati al mondo del collezionismo in Italia come mercatini, mostre-mercato, mostre d’arte e aste?
Abbonati per ottenere l’accesso a tutti i contenuti del sito.