MENU

Stai leggendo:

Asta di Arte Moderna e Contemporanea: da Klimt a De Maria

1 min

TORINO, 15 e 16 MAGGIO 2024

Asta di Arte Moderna e Contemporanea: da Klimt a De Maria

Oltre 380 lotti che illustrano i protagonisti e le principali correnti artistiche dell’ultimo secolo nell’asta di Arte Moderna e Contemporanea della Casa d’aste Bolaffi. Appuntamento il 15 e 16 maggio presso la Sala Bolaffi a Torino e in modalità internet live

Lotto 2 - THEO VAN DOESBURG (1883/1931) E KURT SCHWITTERS (1887-1948) Kleine Dada Soirée 1922 Litografia offset su carta. - 30,00 x 30,00 cm - Nel 1922, Kurt Schwitters e Theo van Doesburg andarono in tournée per diffondere il "Vangelo di Dada". La loro caotica campagna di conferenze e spettacoli ha preso d'assalto l'Olanda e questo poster era il loro merchandis Stima : € 8.000 - 12.000

Lotto 2 – THEO VAN DOESBURG (1883/1931) E KURT SCHWITTERS (1887-1948) Kleine Dada Soirée 1922 Litografia offset su carta. – 30,00 x 30,00 cm – Nel 1922, Kurt Schwitters e Theo van Doesburg andarono in tournée per diffondere il “Vangelo di Dada”. La loro caotica campagna di conferenze e spettacoli ha preso d’assalto l’Olanda e questo poster era il loro merchandis Stima : € 8.000 – 12.000

L’asta comincia con la sezione Manifesti, stampe e multipli che si apre con due poster rari e preziosi: la locandina della rivista Ver Sacrum (Primavera sacra, organo ufficiale del Vereinigung Bildender Kunstler Oesterreichs, il gruppo responsabile della Secessione viennese) opera del principale esponente della Wiener Secession, Gustav Klimt (lotto 1, stima 13mila-16mila euro), e la litografia del 1922 con cui Theo Van Doesburg e Kurt Schwitter promossero la loro tournée per diffondere il “Vangelo Dada” in Olanda. Come il poster di una band contemporanea, il raro volantino per la Kleine Dada Soirée è insieme oggetto d’arte, souvenir e programma di eventi (lotto 2, stima 8mila-12mila euro). Tra le altre opere di spicco si segnalano quelle di Duchamp, Warhol, Mirò, Calder e Guttuso.

Lotto 76 - SONIA TERK DELAUNAY 1885-1979 - Costume simultanée, Portogallo, n° 450 1917 - Pastelli a cera e matite colorate su carta. 40,50 x 25,50 cm - Firmato al recto in basso a destra con iscrizione ‘n° 450', al verso etichette/schede Galleria Civica d’Arte Moderna, Torino, Galleria Martano, Torino e Galleria La mela verde, Torino. Il disegno è incollato Stima : € 12.000 - 16.000

Lotto 76 – SONIA TERK DELAUNAY 1885-1979 – Costume simultanée, Portogallo, n° 450 1917 – Pastelli a cera e matite colorate su carta. 40,50 x 25,50 cm – Firmato al recto in basso a destra con iscrizione ‘n° 450′, al verso etichette/schede Galleria Civica d’Arte Moderna, Torino, Galleria Martano, Torino e Galleria La mela verde, Torino. Il disegno è incollato Stima : € 12.000 – 16.000

La seconda sezione di opere uniche offre un excursus della storia dell’arte del Novecento a partire da un interessante nucleo di lavori di Sonia Terk Delaunay, tra cui due studi degli anni Venti dei famosi costumi per i balletti (lotti 76 e 146, stime 12mila-16 euro e 18mila-25mila euro).

Sono presenti i grandi maestri del XX secolo: da Massimo Campigli, Filippo De Pisis e i fratelli Giorgio De Chirico e Savinio – il primo con Vita silente, lotto 98, stima 40mila-60mila euro e il secondo con Les roses, lotto 83, stima 30mila-40mila euro) – a Felice Casorati e Fausto Pirandello, qui rappresentati da due straordinarie nature morte degli anni Quaranta (lotto 90, stima 30mila-40mila euro, e lotto 99, stima 18mila-25mila euro).

Lotto 175 - NICOLA DE MARIA 1954 - Onde dentro il regno dei fiori Metà anni '80 - Tecnica mista su carta geografica riportata su tela. - 90,00 x 56,00 cm - Al recto in alto iscrizione "Il regno dei fiori", al verso sulla tela firmato, datato e titolato. - Stima : € 25.000 - 35.000

Lotto 175 – NICOLA DE MARIA 1954 – Onde dentro il regno dei fiori Metà anni ’80 – Tecnica mista su carta geografica riportata su tela. – 90,00 x 56,00 cm – Al recto in alto iscrizione “Il regno dei fiori”, al verso sulla tela firmato, datato e titolato. – Stima : € 25.000 – 35.000

Il catalogo arriva fino ai giorni nostri passando per grandi protagonisti dell’Informale, come Salvatore Emblema, Giulio Turcato e Piero Ruggeri, avanguardie pop – Mario Schifano e Franco Angeli – e avanguardie ancora più recenti, rappresentate da Salvo e Nicola De Maria, quest’ultimo in asta con un’importante pittura, tecnica mista su carta geografica riportata su tela (Onde dentro il regno dei fiori, lotto 175, stima 25mila-35mila euro).

Impreziosisce la proposta un’opera del terzo periodo di Antonio Ligabue raffigurante un insolito canguro (lotto 112, stima 28mila-35mila euro). Tra le curiosità si segnalano infine due acquerelli unici e rari di Guido Crepax (Senza titolo e Valentina allo specchio, lotti 176 e 177, stime 9mila-14mila, 8mila-12mila euro).

ASTA – Mercoledì 15 maggio, ore 15.30 e giovedì 16 maggio, ore 15 – ESPOSIZIONE @ Sala Bolaffi Torino, via Cavour 17 – Giovedì 9 maggio, ore 14-19 – Da venerdì 10 maggio a giovedì 16 maggio, ore 10-19 (domenica 12 maggio esclusa) – Maggiori  informazioni: astebolaffi.it.

Potrebbe interessarti anche

Oppure registrati qui per usufruire della prova gratuita di 7 giorni

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana le news del mercato dell’arte e del collezionismo, per essere informato su modifiche, cancellazioni o proroghe nelle date di mostre e appuntamenti, e per conoscere in anteprima le date dei vernissage.

©Realizzato da PS COMPANY srl

Sei interessato a conoscere gli eventi legati al mondo del collezionismo in Italia come mercatini, mostre-mercato, mostre d’arte e aste?
Abbonati per ottenere l’accesso a tutti i contenuti del sito.