I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
A caccia di tesori sconosciuti a Villa Medici
Porte aperte fino al 20 settembre
img
Dopo l’apertura quotidiana dei giardini, dal 10 luglio al 20 settembre l’Accademia di Francia a Roma apre le porte del palazzo cinquecentesco di Villa Medici con la mostra Villa Aperta, per conoscere la storia e la tradizione di un posto, per alcuni ancora da scoprire, e al tempo stesso mostrare per la prima volta luoghi notoriamente chiusi al pubblico, come le stanze del primo piano dipinte nel XVI  secolo da Jacopo Zucchi o gli appartamenti privati del direttore dell’Accademia di Francia, restaurati da Balthus all’epoca del suo lungo mandato e di cui verranno esposti alcuni disegni e dipinti.
  Gli spazi espositivi della Villa racconteranno la storia del palazzo, attraverso il materiale d’archivio  conservato per lungo tempo dall’Accademia: dai rilievi architettonici alla serie dei famosi ritratti dei  3 pensionnaires dipinti nel XIX secolo, dalle sculture di Carpeaux alle incisioni del Piranesi. Corrispondenze  epistolari, fotografie, dipinti antichi e contemporanei, disegni, bozzetti, caricature illustreranno la vita all’interno di un luogo a lungo pensato come a una fortezza, ma di cui oggi è possibile visitare ogni suo angolo e conoscerne i suoi misteri attraverso le diverse testimonianze dell’epoca.  Alcuni prestiti eccezionali andranno a completare il già nutrito materiale storico dell’Accademia di  Francia, come ad esempio le viste di Van Wittel, le opere di Henner, Hébert e Caillebotte, le fotografie Alinari che permetteranno di ripercorrere il cambiamento architettonico di Villa Medici lungo i secoli.   Il presente e il passato troveranno una forma di dialogo anche con l’esposizione di alcune opere degli artisti  in residenza degli anni più recenti: da un ritratto di grandi dimensioni di Yan Pei che emula quelli della tradizione del secolo scorso, all’opera di Laurent Grasso - vincitore lo scorso anno del Prix Marcel Duchamp, quale miglior giovane artista che rappresenta la Francia nel mondo - video che mostra la sua visione del tramonto dal Pincio.
img
Fanno parte della mostra Villa Aperta anche i giardini di Villa Medici, ancora più fruibili rispetto  alle visite quotidiane, dove le statue sono state riposizionate dopo i restauri degli ultimi mesi, così come gli  ermi che scandiscono gli storici quadrati del parco o il gruppo dei Niobidi in uno dei questi. Un nuovo atelier accoglierà i numerosi gessi realizzati dagli artisti in residenza nel corso dei secoli, il più antico dei quali risale all’epoca di Luigi XIV.


LA MOSTRA: “Villa Aperta”  Accademia di Francia, Villa Medici, ROMA - fino al 20 settembre.
INFO: Tel. 06/67611


 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
L’Italia prima dei cellulari - La moneta telefonica dal 1880 ad oggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Taddeo Di Bartolo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Raffaello
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ulisse l’Arte e il Mito
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Sfida al Barocco. Roma Torino Parigi 1680 - 1750
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Michelangelo e i Medici attraverso le carte dell’archivio Buonarroti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’atelier di Leonardo e il Salvator Mundi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Migrating Objects: arte dall’Africa,dall’Oceania e dalle Americhe nella Collezione Peggy Guggenheim
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carlo Fornara e il Divisionismo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Storie del Novecento in Toscana
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Jim Dine
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La collezione Farina. Arte e Avanguardia a Ferrara 1963-1993
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Tomás Saraceno. Aria
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Giannetto Cimurri: il masseur e le bici dei suoi campioni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mode nel mondo: i vestiti raccontano la vita dei popoli
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Alberto Sordi 1920 – 2020
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Jacques Henri Lartigue
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Helmut Newton. Works
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uniform into the work/out of the work. La divisa da lavoro nelle immagini di 44 fotografi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Finarte. Il 2019 si chiude con una crescita del +40%
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ponte casa d’Aste. Un anno da record per l’arte moderna e contemporanea
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo filatelista a Torino
Leggi tutto...