I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

André Derain. Un innovatore di inizio secolo

Al Museo d’arte di Mendrisio, una ampia retrospettiva ripercorre la creatività vulcanica e l’attività poliedrica di questo massimo protagonista dell’arte moderna. Fino al 31 gennaio 2021


img
PARTICOLARE DI: André Derain - La clairière, ou le déjeuner sur l’herbe, 1938 - olio su tela, 138 x 250 cm - Association des Amis du Petit Palais, Genève © 2020, ProLitteris, Zurich

André Derain è una delle grandi figure della rivoluzione artistica dell’inizio del XX secolo, sia pittorica sia scultorea, un’icona dell’arte del Novecento, amico di Picasso, Matisse, Braque, Giacometti. 

Derain ha formato con Henri Matisse e Pablo Picasso la triade di artisti che ha completamente cambiato a livello mondiale l’arte del Novecento. Derain è stato a capo e ispiratore di molte delle maggiori correnti della pittura moderna e contemporanea. È stato l’erede dell’Impressionismo, l’iniziatore della pittura Fauve e uno dei padri del Cubismo, nonché il precursore del Ritorno al Classicismo.

Nei primissimi anni del Novecento, una manciata di artisti cambiò completamente il modo di vedere l’arte. Tra i massimi innovatori ci furono Derain e Matisse, che trascorsero vari anni a dipingere insieme i paesaggi di mare a Collioure, nel Sud della Francia.  I due diedero vita tra il 1905 e il 1910 a un movimento per il quale si coniò il termine Fauve, cioè il gruppo dei “Selvaggi”, a causa dei vivacissimi, infuocati colori che caratterizzavano le loro opere.



Anche Picasso nutrì grande ammirazione e stima per Derain, soprattutto all’inizio del secolo scorso. A partire dal 1910, per diversi anni, Derain e Picasso collaborarono tra di loro e si studiarono reciprocamente. Si frequentarono molto e la loro amicizia durò fino agli anni Trenta. Fu Derain a introdurre Picasso nel mondo dell’arte africana e con Derain Picasso fece i primi passi verso il Cubismo. Entrambi furono amanti della mondanità, uomini di grande successo, celebrità delle arti del XX secolo.

img
PARTICOLARE DI: André Derain - Geneviève à la pomme, 1936-37 o 1937-38 - olio su tela, 92 x 73 cm - Collezione Geneviève Taillade © 2020, ProLitteris, Zurich

Ma se la fortuna di Picasso crebbe per tutto il secolo, quella di Derain ebbe un brusco, momentaneo declino dopo la seconda guerra mondiale, complice il mondo delle gallerie d’arte e del mercato.  Chi amò particolarmente l’opera di Derain fu Alberto Giacometti. Alla morte del maestro, fu Giacometti ad aiutare i famigliari a salvare decine di sculture di Derain. Grazie alla collaborazione degli Archivi André Derain e ai prestiti di alcuni prestigiosi musei francesi, il Museo d’arte Mendrisio organizza una retrospettiva di ampio respiro sull’opera di Derain: 70 dipinti, 30 opere su carta, 20 sculture, 25 progetti per costumi e scene teatrali, illustrazioni di libri e alcune ceramiche ripercorrono la creatività vulcanica e l’attività poliedrica di questo massimo protagonista dell’arte moderna.


img
PARTICOLARE DI: André Derain - Femme au long cou, dopo 1938 - bronzo, 32 x 19.5 x 4 cm Collezione privata, Montagnola © 2020, ProLitteris, Zurich 


•LA MOSTRA:  “André Derain” - MENDRISIO (Svizzera), Museo d’Arte di Mendrisio - dal 27 settembre 2020 al 31 gennaio 2021 - INFO: +41916403350

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
PER IL COLLEZIONISTA Storia della scheda telefonica italiana
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
6/900 Da Magnasco a Fontana. Dialogo tra Collezioni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Orazio Gentileschi. La fuga in Egitto e altre storie
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Tiepolo. Venezia, Milano, l’Europa
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Michelangelo. divino artista
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Raffaello. L’invenzione del divino pittore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Inclusa Est Flamma. Ravenna 1921: il Secentenario della morte di Dante
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Macchiaioli. Capolavori dell’Italia che risorge
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
LA SCAPIGLIATURA. Una generazione contro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Van Gogh. I colori della vita
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Divine e Avanguardie. Dalle icone a Malevich e Goncharova, le donne nell’arte russa
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
André Derain
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ottone Rosai
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Andy Warhol “SUPER POP” Through the Lens of Fred W. McDarrah”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
FUTURO. Arte e società dagli anni Sessanta a domani
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Manolo Valdés. Le forme del tempo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Alfred Hitchcock. Nei film della Universal Pictures
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’archivio animato. Lavori in corso
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
6/900 Da Magnasco a Fontana. Dialogo tra Collezioni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mollino / Insides. Enoc Perez, Brigitte Schindler, Carlo Mollino
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Prima, donna. Margaret Bourke-White
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Paolo Ventura. Carousel
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
TEFAF online
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
All’incanto i gioielli di Moira Orfei
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Resoconti d’asta. Da Bolaffi gioielli e orologi superano i 2 milioni di euro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Articoli di fermodellismo e modellismo statico e dinamico all’incanto
Leggi tutto...