I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Gemito, dalla scultura al disegno. L’artista che coglieva l’essenza dell’anima

A Capodimonte, dal 10 settembre al 15 novembre 2020, la gloria, la follia, gli amori del maestro napoletano di fine Ottocento


img
Particolare di: Antonin Moine, Pescatore napoletano addormentato, 1838  - Parigi, collezione privata

L’enorme successo riscosso a Parigi in occasione della prima esposizione, ha restituito alla sua legittima fama internazionale il grande artista di fine dell’Ottocento Vincenzo Gemito e alla sua incomparabile abilità nel captare le anime, una delle maggiori sfide del ritratto, che va ben al di là della somiglianza.



Gemito – afferma Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte – a Napoli assume le dimensioni di un mito, di una grande figura della leggenda, non nera e ossessiva come quella di Caravaggio, ma tenera, a cui i napoletani si sono affezionati. Un sentimento che nasce dall’ammirazione e dall’indulgenza verso il figliol prodigo, il ragazzo di strada. Gemito fu uno scugnizzo, il Gavroche dei francesi”.

La mostra che si apre a Capodimonte, “Gemito dalla scultura al disegno”, (dal 10 settembre al 15 novembre 2020), si concentrerà  sui busti, la gloria, la follia, le ultime opere e i due grandi amori della sua vita che sono stati anche le sue muse: la francese Mathilde Duffaud e la napoletana Anna Cutolo.


img
Particolare di: Medaglione con testa di Medusa – Vincenzo Gemito 1911 – Argento dorato – 23,5 cm – Inv. 86 SE. 528 – Getty Museum

La mostra Gemito, dalla scultura al disegno è suddivisa in nove sezioni in cui le opere sono esposte cronologicamente e associate a quelle di artisti suoi contemporanei. Due sezioni sono dedicate alla francese Mathilde Duffaud e alla napoletana Anna Cutolo, detta ‘Nannina’ da cui avrà una figlia: Giuseppina. Tra i capolavori in mostra c’è il magnifico Medaglione con la testa di Medusa in argento dorato proveniente dal Getty Museum di Los Angeles, il famoso Giocatoree l’altrettanto celebre Pescatore Napoletano. E, ancora il Fiociniere, la Testa di fanciulla, il Malatiello, il Pescatorello, l’Acquaiolo, il Pastore degli Abruzzi, il busto della moglie Anna e quello di Giuseppe Verdi. Ci sono poi i disegni, tra cui La Zingara. In mostra anche la celebre Coppaflora, recentemente acquisita alle collezioni di Capodimonte grazie a un atto di mecenatismo di cinque imprenditori napoletani, attraverso lo strumento fiscale dell’Art Bonus.


img
Particolare di: Vincenzo Gemito – Bozzetto per il Trionfo da tavola


•LA MOSTRA: “Gemito. Dalla scultura al disegno” - NAPOLI, Museo di Capodimonte e Real Bosco - dal 10 settembre al 15 novembre 2020 - INFO: Tel. 081.7499111 - www.museocapodimonte.beniculturali.it

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Mantova Libri Mappe Stampe
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’ottocento e il mito di Correggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gemito. Dalla scultura al disegno
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bernardino Ramazzini (1633 - 1714). Primo medico del lavoro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Monet e gli Impressionisti. Capolavori dal Musée Marmotton Monet, Parigi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marc Chagall “anche la mia Russia mi amerà”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Napoli Liberty
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Banksy a visual protest
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Franco Guerzoni. L’immagine sottratta
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marina Abramović /Estasi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Capa in color
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cultissimi - Mitissimi - Bellissimi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’impronta del reale. William Henry Fox Talbot. Alle origini della fotografia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Per Gioco. La collezione dei giocattoli antichi della Sovrintendenza Capitolina
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Amazing. 80 (e più) anni di supereroi Marvel
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Diario di viaggio. Luigi d’Arco e i naturalisti dell’800
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il mercato dell’arte al tempo del Coronavirus
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Antiquaria Padova riapre la stagione fieristica 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
LUTTO NEL MONDO DELL’ARTE  La scomparsa di Philippe Daverio
Leggi tutto...