I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Percorso siciliano. Io, Renato Guttuso

Al Museo Civico di Noto - Ex Convento di Santa Chiara, un viaggio dentro la vita del grande artista siciliano. Fino all’11 ottobre 2020


img

Da giugno fino a ottobre presso il Museo Civico di Noto – Ex Convento di Santa Chiara, sarà possibile visitare la mostra Io, Renato Guttuso. Si tratta del primo evento espositivo organizzato da Sikarte, associazione culturale siciliana che si propone come punto d’unione tra location d’eccezione e artisti storicizzati e contemporanei su scala nazionale cercando di rendere più fruibili al pubblico i luoghi unici del territorio isolano anche attraverso l’ideazione di mostre d’arte.

Intento dichiarato della mostra è scandagliare l’animo forte e poliedrico di Renato Guttuso, il suo Io più profondo e intimo. Sarà, infatti, realizzato un racconto visivo attraverso un’accurata selezione di opere - oli e disegni - che sveleranno il Guttuso uomo, artista, intellettuale, politico e scenografo. Ogni lavoro esposto mostrerà un lato pubblico o privato della sua vita. Dalla sua nostalgia per la Sicilia (paesaggi isolani) al suo trasferimento a Roma (i suoi “tetti”); dai suoi affetti/amori (i ritratti della moglie, di uomini politici con cui aveva rapporti personali oltre che professionali) all’eros (i nudi di modelle). E ancora, al suo impegno politico palesato nelle sue nature morte e nelle tele dal taglio storico in cui racconta le battaglie per l’uguaglianza sociale. Infine, la sua prolifica produzione di scenografie per il teatro, e la cospicua collezione di bozzetti dei costumi di scena, risalente al decennio che va dagli anni ’60 ai ’70. 


img


La location è parte integrante della mostra. Entrando al Museo Civico di Noto - Ex Convento di Santa Chiara, lo spettatore si ritrova ad ammirare insieme ai reperti antichi custoditi a regola d’arte all’interno del museo, le opere di Renato Guttuso. Circondati dagli antichi resti, si potrà “camminare” dentro la vita del grande artista siciliano ammirando i suoi dipinti, sopra passerelle che rendono possibile l‘unione tra passato e presente, attraverso un percorso culturale unico, concepito come un’esperienza formativa a 360 gradi. 


img


•LA MOSTRA:  “Io, Renato Guttuso” - NOTO (SR), Museo Civico di Noto - Ex Convento di Santa Chiara - fino all’11 ottobre 2020 - INFO: 0931836462 - www.comune.noto.sr.it



 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Un francobollo, unico nel suo genere, all'asta da Catawiki
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pandolfini - Capolavori da collezioni italiane
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La mostra su Bernardino Ramazzini è visitabile online
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
WHAT’S ON alla Fondazione Merz 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
CAMBI CASA D’ASTE Confermate le prossime aste
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
PECCI ON Il Centro per l’arte contemporanea di Prato resta acceso 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uffizi On Air
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Van Gogh. I colori della vita sul web
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Artissima Internazionale d'Arte Contemporanea
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
RACCOLTA LERCARO Aroldo Bonzagni e il suo tempo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
MUSEO AMEDEO LIA Aggiornamenti sui canali social
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
CORONAVIRUS Annullata l’edizione 2021 di Arte Fiera
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Novità sulle aste in programma
Leggi tutto...