I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Campagna #IoRestoinItalia, appello dell'Associazione Dimore Storiche Italiane


img

Un video-appello per rilanciare la campagna #iorestoinitalia e un invito, quando sarà di nuovo possibile, a visitare l’inestimabile patrimonio artistico e culturale del nostro Paese. È quanto realizzato e promosso dall’Associazione Dimore Storiche Italiane (ADSI), impegnata ancora di più in queste settimane da una parte a fare conoscere la rete delle dimore storiche private, il contributo che danno all’economia e alla società italiana, e dall’altro a garantire che le attività di conservazione, valorizzazione e gestione messe in campo dai proprietari possano avere il massimo supporto da parte delle istituzioni sia per superare l’emergenza che per porre le basi di uno sviluppo sostenibile a medio e lungo termine.


img


In Italia, infatti, le dimore storiche private rappresentano circa il 17% del patrimonio immobiliare storico-artistico soggetto a vincolo, costituendo probabilmente il più importante museo diffuso del nostro Paese. Gli immobili storici vincolati – ville, palazzi, casali, masserie, castelli, ma anche parchi, giardini e tenute agricole aperti al pubblico – sono baluardo al freno della perdita dell’identità di un luogo, costituiscono un polo di attrazione e un volano per l’economia dei territori, in particolare al di fuori dei grandi centri abitati dove spesso si trovano.


img


Con il video #iorestoinitalia ADSI ha voluto rendere omaggio alla storia, secolare e in alcuni casi addirittura millenaria, di questi luoghi, ricordare le attività che vi gravitano attorno e come sul patrimonio culturale privato – insieme alle famiglie che lo hanno abitato e che ancora oggi lo fanno vivere – si possa contare anche oggi, investendo su collaborazione con le istituzioni, partendo dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, e solidarietà. 


img


•PER MAGGIORI INFORMAZIONI: Associazione Dimore Storiche Italiane

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Mantova Libri Mappe Stampe
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’ottocento e il mito di Correggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gemito. Dalla scultura al disegno
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bernardino Ramazzini (1633 - 1714). Primo medico del lavoro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Monet e gli Impressionisti. Capolavori dal Musée Marmotton Monet, Parigi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marc Chagall “anche la mia Russia mi amerà”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Napoli Liberty
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Banksy a visual protest
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Franco Guerzoni. L’immagine sottratta
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marina Abramović /Estasi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Capa in color
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cultissimi - Mitissimi - Bellissimi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’impronta del reale. William Henry Fox Talbot. Alle origini della fotografia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Per Gioco. La collezione dei giocattoli antichi della Sovrintendenza Capitolina
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Amazing. 80 (e più) anni di supereroi Marvel
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Diario di viaggio. Luigi d’Arco e i naturalisti dell’800
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il mercato dell’arte al tempo del Coronavirus
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Antiquaria Padova riapre la stagione fieristica 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
LUTTO NEL MONDO DELL’ARTE  La scomparsa di Philippe Daverio
Leggi tutto...