I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

BEATLES Venduto a 910 mila dollari il manoscritto di "Hey Jude"  


img

È stato pagato 910 mila dollari. La canzone fu composta da McCartney nel 1968 per il figlio di John Lennon, Julian. Lo spartito è di sua proprità: lo acquistò, sempre in un'asta, per 25.000 sterline

Un foglio di carta con le parole, scritte a mano da Paul McCartney, della famosa canzone "Hey Jude", è stato venduto a 910.000 dollari in un'asta in occasione del 50esimo anniversario della separazione dei Beatles. La cifra corrisponde a più di cinque volte l'importo stimato prima della vendita online dalla casa californiana Julien's Auctions.

La canzone fu composta da McCartney nel 1968 per il figlio di John Lennon, Julian, con l'intento di tirarlo su nel momento della separazione dei suoi genitori. Era infatti stata intitolata Hey Jules, ma per ragioni di pronuncia durante le prime prove del brano le parole e il titolo furono cambiate in Hey Jude.

Solo 20 anni dopo, Julian Lennon scoprì che il pezzo, tra i più famosi dei Beatles, era stato scritto per lui. Lo spartito della canzone è di sua proprietà: lo acquistò, sempre a un'asta, nel 1996 per un prezzo molto più basso di quello battuto dal testo: 'solo' 25.000 sterline.

"Hey Jude" avrebbe dovuto essere inclusa nel famoso disco con la copertina tutta bianca, noto come "White Album". Ma alla fine i Beatles decisero di pubblicarla come singolo, e solo anni dopo fu inserita in un LP, una raccolta di canzoni prese da vari dischi precedenti del quartetto di Liverpool e alla quale appunto questo brano fece da titolo. La rivista di musica 'Rolling Stone' ha collocato "Hey Jude" all'ottavo posto nella sua classifica delle migliori canzoni di tutti i tempi. (AGI)


img



 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Mantova Libri Mappe Stampe
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’ottocento e il mito di Correggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gemito. Dalla scultura al disegno
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bernardino Ramazzini (1633 - 1714). Primo medico del lavoro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Monet e gli Impressionisti. Capolavori dal Musée Marmotton Monet, Parigi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marc Chagall “anche la mia Russia mi amerà”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Napoli Liberty
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Banksy a visual protest
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Franco Guerzoni. L’immagine sottratta
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marina Abramović /Estasi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Capa in color
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cultissimi - Mitissimi - Bellissimi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’impronta del reale. William Henry Fox Talbot. Alle origini della fotografia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Per Gioco. La collezione dei giocattoli antichi della Sovrintendenza Capitolina
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Amazing. 80 (e più) anni di supereroi Marvel
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Diario di viaggio. Luigi d’Arco e i naturalisti dell’800
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il mercato dell’arte al tempo del Coronavirus
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Antiquaria Padova riapre la stagione fieristica 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
LUTTO NEL MONDO DELL’ARTE  La scomparsa di Philippe Daverio
Leggi tutto...