I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

La rivoluzione del colore

Bernardo Strozzi (1582/1644) Oltre quaranta opere ripercorrono i momenti principali della carriera del geniale maestro genovese del Seicento. A Genova, Palazzo Nicolosio Lomellino di Strada Nuova, fino al 12 gennaio 2020


img
PARTICOLARE DI: Bernardo Strozzi - Ritratto di Nicolò Raggi, olio su tela, cm 155 x 135, collezione privata

Genova ospita, fino al 12 gennaio 2020, “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore” una mostra monografica che conta oltre quaranta opere, di cui una quindicina mai esposte e cinque inediti assoluti, nella suggestiva cornice di Palazzo Nicolosio Lomellino, a quindici anni dalla prima apertura al pubblico. Tra le più affascinanti dimore storiche dei Rolli di Strada Nuova, reso celebre dalla scoperta degli inediti affreschi di Strozzi al Primo Piano Nobile, Palazzo Lomellino offre oggi l’eccezionale opportunità di ammirare le opere del maestro negli ambienti che conservano il suo capolavoro: l’unico suo ciclo di affreschi esposto al pubblico in un contesto museale. Un approfondito lavoro di ricerca d’archivio ha portato alla luce determinanti scoperte raccolte in un volume di 400 pagine; qualcosa di più di un semplice catalogo di mostra.



Le novità riguardano non solo le opere inedite, ma dati sulla biografia, dalla nascita alla vocazione religiosa, e sulla carriera, non solo a Genova, del più grande e innovativo pittore della Genova del Seicento, noto come “Il Cappuccino” o il “Prete genovese”.
“Mai fino ad ora a uno dei più noti maestri del Barocco europeo era stata dedicata la dovuta attenzione dal punto di vista della ricerca archivistica” spiega Anna Orlando, che presenta questa come la più importante scoperta della sua carriera di storico dell’arte.

img
PARTICOLARE DI: Bernardo Strozzi - I santi Rocco e Sebastiano, olio su tela, cm 79x127, collezione privata

Dalla mostra emerge così il ritratto di un artista rivoluzionario per il suo tempo. Ampiamente studiato, collezionato e musealizzato a livello internazionale, Strozzi dimostra di essere più veloce dei suoi contemporanei nel recepire le novità, dal confronto con maestri di altre scuole pittoriche e con i fiamminghi a Genova, riuscendo ad anticipare le tendenze e a proporre nuovi modelli e formule innovative, sia dal punto di vista iconografico che compositivo.
Nelle cinque sale al Primo Piano Nobile, l’esposizione ripercorre il meglio dell’opera e gli aspetti più affascinanti del singolare contributo che lo Strozzi ha apportato alla storia della pittura genovese del Seicento, epoca aurea della cultura figurativa della città e della Liguria.


img
PARTICOLARE DI: Bernardo Strozzi - Natura morta con fiori, olio su tela, cm 81 x 110, collezione privata


•LA MOSTRA: “Bernardo Strozzi (1582/1644). La conquista del colore” - GENOVA, Palazzo Nicolosio Lomellino - fino al 12 gennaio 2020 - INFO: Tel. 329.2233109 (prefestivi e festivi)  - www.palazzolomellino.org

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Batman - la collezione di Darren Maxwell
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Emozione barocca. Il Guercino a Cento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’enigma del reale. Ritratti e nature morte dalla Collezione Poletti e dalle Gallerie NazionaliBarberini Corsini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bernardo Strozzi (1582/1644). La conquista del colore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Canova e Thorvaldsen. La nascita della scultura moderna
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky. Capolavori dalla Fondazione Maeght
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Incontro e abbraccio nella Scultura del Novecento da Rodin a Mitoraj
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Divisionismo, la rivoluzione della luce
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
De Nittis e la rivoluzione dello sguardo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Dagli Impressionisti a Picasso. Capolavori della Johannesburg Art Gallery
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Andy Warhol
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Botero
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Joan Miró. Il linguaggio dei segni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Guerriere del Sol Levante
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Love Lego
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
NOI...non erano solo canzonette
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Raphael Ware. I colori del Rinascimento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Enigma Pinocchio - Da Giacometti a LaChapelle
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il maestro è nell’anima. Lorenzo Riva
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Asta record per un quadro di Cimabue
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Aste Pandolfini. 12,5 milioni per il tesoro di Tanzi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Casa d’aste Little Nemo. Un’asta speciale per i 30 anni di attività
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Vintage ai Carraresi. Mostra mercato del Vintage e del modernariato
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
C’era una volta.. il libro
Leggi tutto...