I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

La rivoluzione del colore

Bernardo Strozzi (1582/1644) Oltre quaranta opere ripercorrono i momenti principali della carriera del geniale maestro genovese del Seicento. A Genova, Palazzo Nicolosio Lomellino di Strada Nuova, fino al 12 gennaio 2020


img
PARTICOLARE DI: Bernardo Strozzi - Ritratto di Nicolò Raggi, olio su tela, cm 155 x 135, collezione privata

Genova ospita, fino al 12 gennaio 2020, “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore” una mostra monografica che conta oltre quaranta opere, di cui una quindicina mai esposte e cinque inediti assoluti, nella suggestiva cornice di Palazzo Nicolosio Lomellino, a quindici anni dalla prima apertura al pubblico. Tra le più affascinanti dimore storiche dei Rolli di Strada Nuova, reso celebre dalla scoperta degli inediti affreschi di Strozzi al Primo Piano Nobile, Palazzo Lomellino offre oggi l’eccezionale opportunità di ammirare le opere del maestro negli ambienti che conservano il suo capolavoro: l’unico suo ciclo di affreschi esposto al pubblico in un contesto museale. Un approfondito lavoro di ricerca d’archivio ha portato alla luce determinanti scoperte raccolte in un volume di 400 pagine; qualcosa di più di un semplice catalogo di mostra.



Le novità riguardano non solo le opere inedite, ma dati sulla biografia, dalla nascita alla vocazione religiosa, e sulla carriera, non solo a Genova, del più grande e innovativo pittore della Genova del Seicento, noto come “Il Cappuccino” o il “Prete genovese”.
“Mai fino ad ora a uno dei più noti maestri del Barocco europeo era stata dedicata la dovuta attenzione dal punto di vista della ricerca archivistica” spiega Anna Orlando, che presenta questa come la più importante scoperta della sua carriera di storico dell’arte.

img
PARTICOLARE DI: Bernardo Strozzi - I santi Rocco e Sebastiano, olio su tela, cm 79x127, collezione privata

Dalla mostra emerge così il ritratto di un artista rivoluzionario per il suo tempo. Ampiamente studiato, collezionato e musealizzato a livello internazionale, Strozzi dimostra di essere più veloce dei suoi contemporanei nel recepire le novità, dal confronto con maestri di altre scuole pittoriche e con i fiamminghi a Genova, riuscendo ad anticipare le tendenze e a proporre nuovi modelli e formule innovative, sia dal punto di vista iconografico che compositivo.
Nelle cinque sale al Primo Piano Nobile, l’esposizione ripercorre il meglio dell’opera e gli aspetti più affascinanti del singolare contributo che lo Strozzi ha apportato alla storia della pittura genovese del Seicento, epoca aurea della cultura figurativa della città e della Liguria.


img
PARTICOLARE DI: Bernardo Strozzi - Natura morta con fiori, olio su tela, cm 81 x 110, collezione privata


•LA MOSTRA: “Bernardo Strozzi (1582/1644). La conquista del colore” - GENOVA, Palazzo Nicolosio Lomellino - fino al 12 gennaio 2020 - INFO: Tel. 329.2233109 (prefestivi e festivi)  - www.palazzolomellino.org

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
2021, UN ANNO AD ARTE Anticipazione delle mostre dell’anno che verrà
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
ASTE I gioielli della Maison Chanel dalla Collezione di Mr. e Mrs. John H. Gutfreund
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
LAS.fair una nuova manifestazione rivolta agli artisti emergenti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
WEBINAR Raffaello nelle accademie d’arte: modello, funzione, ricezione
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Una webtv per il museo della Nuova Pilotta
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Palazzo delle Esposizioni: prosegue la programmazione online
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
GIOVANE FOTOGRAFIA ITALIANA E’ online il nuovo sito
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Nasce “Radio Accademia” della Galleria dell'Accademia di Firenze
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
On-line l’archivio fotografico dell’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

MOSTRA VIRTUALE Fiori dipinti del Seicento napoletano

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
#NataledaRe con i Musei Reali di Torino
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Le bici di Pantani e le maglie di Maradona. All’asta i cimeli dei grandi campioni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Asta di numismatica allo Spazio Bolaffi con oltre 1800 lotti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
ANOTHER WORLD Arte in città per immaginare il futuro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
#AuguriBoetti ALIGHIERO E BOETTI. SCIAMANO E SHOWMAN
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il vintage di East Market debutta online
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
AUTUNNO GUERCINIANO 2020/2021
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Polittico Griffoni finalmente a casa ... tua!
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
DISNEY L’arte di raccontare storie senza tempo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
ASTA BOLAFFI Marco Pantani, la bici del Tour De France aggiudicata a 66.000 euro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Edizione SPECIALE de LA CASA DEL TEMPO!
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
DANTE A VERONA celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
UFFIZI SOTTO L’ALBERO I capolavori del museo spiegati ai bambini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
BOLAFFI - LIBRI Importanti edizioni settecentesche
Leggi tutto...