I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Urania Casa d’Aste. Successo per i maestri del fumetto italiano

Lo scorso 11 maggio l’11ª asta di tavole originali e illustrazioni


img
PARTICOLARE DI: Lotto 408 - Silvestri

L’undicesima asta di Urania Casa d’Aste si è conclusa con un grande successo per due delle opere che componevano il catalogo monografio.
I viaggi di Gulliver di Giuseppe Porcheddu, capolavoro perduto del fumetto italiano di cui per la prima volta venivano mostrati i disegni originali, e il Moby Dick disegnato da Enrique Breccia hanno destato un grande interesse tra i collezionisti. Di entrambe le opere sono stati venduti oltre metà dei lotti presentati: 14 disegni su 25 di Porcheddu e addirittura 17 su 21 di Breccia. L’attenzione per il maestro argentino è stata evidente anche per le opere nel catalogo generale, poiché tutte le tavole firmate da lui sono state vendute, anche con rilanci.



Si è confermato l’interesse del pubblico per i materiali originali di La Rosa di Bagdad, il primo lungometraggio italiano d’animazione, nonostante avessero per la terza asta consecutiva un’ampia rappresentanza nel catalogo. Un fondale riccamente illustrato da Libico Maraja per la scena finale del film è stato uno dei pezzi più combattuti della giornata.
I collezionisti in generale hanno premiato i maestri del fumetto italiano.
Sono italiani gli autori dei lotti più quotati: Andrea Pazienza, Milo Manara e Benito Jacovitti, tre nomi molto noti anche al di fuori del circuito degli appassionati di fumetto.


img
PARTICOLARE DI: Lotto 297 - Corteggi Kriminal

Inoltre tra le tavole che hanno visto i maggiori rialzi troviamo un’illustrazione a colori di Guido Crepax, il creatore di Valentina, per un romanzo degli anni Cinquanta della giornalista italiana Teresa Sensi, una tavola di Massimiliano Frezzato per il suo fumetto Margot in Bad Town del 1990, la copertina di linus del febbraio 2019 firmata da Paolo Bacilieri che omaggia il regista giapponese Hayao Miyazaki e quella di Luigi Corteggi per Kriminal 210 del 1969, chiaramente influenzata dalla Pop Art, in cui emerge con forza il talento di uno dei massimi art director del fumetto italiano.
La più combattuta tra le tavole di autori internazionali è stata invece la pagina di Marc Silvestri da Uncanny X-Men 221 del 1987, in cui l’allenamento della mutante Dazzler diventa l’occasione per il disegnatore di sfoggiare il suo stile unico ed esplosivo.


img
PARTICOLARE DI: Lotto 52 - Breccia Moby Dick


 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Carte da gioco. La collezione di Andrea Vietti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo da Vinci 3D
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo. La Madonna Benois dalle collezioni dell’Ermitage
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo e i suoi libri. La biblioteca del Genio Universale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’eterna musa. L’universo femminile tra ‘800 e ‘900
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Preraffaelliti. Amore e desiderio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Balla Boccioni Depero. Costruire lo spazio del Futuro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fortunato Depero. Dal sogno futurista al segno pubblicitario
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Biennale d’Arte 2019. 58ª Esposizione Internazionale d’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pensatevi liberi. Bologna Rock, 1979
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cinema in bikini. Italiani al mare: manifesti 1949-1999
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Rock’n’roll Is A State Of The Soul
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pop-App. Scienza, arte e gioco nella storia dei libri animati dalla carta alle app
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’arte del gol. Pittura, scultura, fotografia e il gioco più bello del mondo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Piccoli tasti, grandi firme. L’epoca d’oro del giornalismo italiano (1950 – 1990)
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

L’Italia del Rinascimento. Lo splendore della maiolica

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Urania Casa d’Aste. Successo per i maestri del fumetto italiano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo da Vinci 3D
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Aste Bolaffi. Oltre 5 milioni per le monete
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Un coniglio da 91 milioni di dollari
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Casa d’Aste Phillips. Orologi da record all’asta di maggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Liu Bolin-Visible Invisible
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Anthropocene - Edward Burtynsky - Jennifer Baichwal - Nicholas de Pencier
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Roma nella camera oscura. Forografie della città dall’ottocento ad oggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
100.000 visitatori per Verrocchio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
35º Congresso Internazionale di Storia dell’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L'Antico e le Palme
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Collezione Cavallini Sgarbi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
East Market Milano
Leggi tutto...