I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Ambrogio Lorenzetti. Dal restauro alla contemplazione

A Siena, Santa Maria della Scala, una mostra ricostruisce la straordinaria attività del pittore trecentesco. Fino al 21 gennaio 2018


img
Particolare di: Ambrogio Lorenzetti (documentato dal 1319 al 1348) - Allegoria della Redenzione - 1338 circa - Tempera e oro su tavola, 59,5 x 120 cm - Siena, Pinacoteca Nazionale


Nonostante sia considerato uno degli artisti più importanti dell’Europa tre-centesca, Ambrogio Lorenzetti è ancora poco noto al pubblico per quel che concerne la sua grande produzione artistica. Gli studi - spesso di livello al-tissimo - si sono concentrati, infatti, quasi esclusivamente sui suoi affre-schi del Palazzo Pubblico di Siena, le Allegorie e gli Effetti del Buono e del Cattivo Governo in città e nel suo contado, manifesti cruciali dell’etica politica delle città-stato italiane nella tarda età comunale e in specie del governo senese dei Nove. Ma la densità concettuale di questo insieme di affreschi ha messo in ombra il resto delle sue opere pittoriche.



Si pensi che su Ambrogio Lorenzetti non esiste nemmeno una moderna e affidabile monografia scientifica. La mostra Ambrogio Lorenzetti, in corso a Siena, presso il Santa Maria della Scala fino al 21 gennaio 2018, rappresenta dunque l’occasione per provare a ricostruire la sua straordinaria attività. Una tale iniziativa, preceduta da un’intensa attività di ricerca e dalle im-portanti campagne di restauro, è possibile soltanto nella città di Siena, che conserva all’incirca il settanta per cento delle opere oggi conosciute del pittore.

img
Particolare di: Ambrogio Lorenzetti (documentato dal 1319 al 1348) - Madonna col Bambino in trono con Virtù teologali, angeli musicanti, santi e profeti - 1335 circa - Tempera, oro, argento e lapislazzuli su tavole di pioppo h. 161 cm (il pannello centrale), h. 147,10 cm (i pannelli laterali), 206,5 cm larghezza - Dalla chiesa di San Pietro in Orto a Massa Marittima - Massa Marittima (Grosseto), Museo di Arte Sacra

Ma la mostra - grazie a una serie di richieste di prestito molto mi-rate (saranno esposte tra le altre opere provenienti dal Louvre, dal Natio-nal Gallery, dalle Gallerie degli Uffizi, dai Musei Vaticani, dallo Städel Museum di Francoforte, dal Yale University Art Gallery) - ambisce a reintegrare pressoché interamente la vicenda artistica di Ambrogio Loren-zetti, facendo nuovamente convergere a Siena dei dipinti che in larghissi-ma parte furono prodotti proprio per cittadini senesi e per chiese della città. In mostra e nel catalogo torneranno così a vivere idealmente i cicli di af-freschi del capitolo e del chiostro della chiesa francescana senese, che tra l’altro contenevano la prima rappresentazione di una tempesta nella storia della pittura occidentale.

img
Particolare di: Ambrogio Lorenzetti (documentato dal 1319 al 1348) - Allegoria della Redenzione - 1338 circa - Tempera e oro su tavola, 59,5 x 120 cm - Siena, Pinacoteca Nazionale

•LA MOSTRA: “Ambrogio Lorenzetti” - SIENA, Santa Maria della Scala - fino al 21 gennaio 2018 - INFO: Tel. 0577.286300 - www.santamariadellascala.com

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Rivoluzione Galileo. L’arte incontra la scienza
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Odissee. Diaspore, invasioni, migrazioni, viaggi e pellegrinaggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ambrogio Lorenzetti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bernini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Rinascimento giapponese. La natura nei dipinti su paravento dal XV al XVII secolo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il paradiso di Cuno Amiet
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Honoré Daumier: attualità e varietà
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Rubaldo Merello tra divisionismo e simbolismo. Segantini, Previati, Nomellini, Pellizza
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Duchamp, Magritte, Dali’. I Rivoluzionari del ‘900
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Kandinsky→Cage: Musica e Spirituale nell’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’essenziale verità delle cose. Francesco Trombadori
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
MACCHINE PER CUCIRE Oltre mille esemplari nella collezione di Giovanni Boldin
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Sotheby’s Milano. Prima asta online senza commissione
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Auto d’epoca. Le quotazioni all’asta Bonhams
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Record per il Daytona di Paul Newman
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Intrecci preziosi. La catena tra funzione e ornamento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Splendida Persia, visioni nel Gioiello
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Lotterie, lotto, slot machines. L’azzardo del sorteggio: storia dei giochi di fortuna
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Tarocchi. Dal Rinascimento a oggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Grandi Maestri. 100 Anni di fotografia Leica
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Genesi. Di Sebastião Salgado
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Wildlife Photographer of The Year
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Artissima a Torino. La piattaforma delle nuove tendenze
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
A 7.8.Novecento l’antico è pop
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’appuntamento dei collezionisti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Borsa Scambio del Giocattolo di Calenzano
Leggi tutto...