I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Piranesi. La Roma del nostro immaginario

Le celeberrime vedute del grande incisore e architetto, al Museo di Roma a Palazzo Braschi fino al 15 ottobre 2017


img
Particolare di: Giovanni Battista Piranesi, Basilica di San Sebastiano, 1750-1760, acquaforte, Museo di Roma


La sua vastissima produzione acquafortistica, caratterizzata da visioni prospettiche scenograficamente esasperate e da violenti effetti luministici, ne fecero uno degli artisti di maggior successo in un mercato artistico in veloce espansione qual era quello romano nel periodo culminante del Grand Tour internazionale. Con una scelta espositiva di oltre 200 opere grafiche, è data piena illustrazione alla variegata attività di Giovan Battista Piranesi (1720-1778), il grande incisore e architetto votato alla riscoperta dell’archeologia, che applicò la matrice vedutistica della propria formazione veneta a una immediata passione per le grandiose rovine di Roma, dove si trasferì nel 1740. La mostra “Piranesi.



 La fabbrica dell’utopia” presenta un’ampia selezione delle opere più significative del grande veneziano, straordinario incisore all’acquaforte e figura centrale per la cultura figurativa del Settecento europeo. L’esposizione sarà ospitata dal Museo di Roma Palazzo Braschi fino al 15 ottobre 2017. Il percorso fra le sue opere più celebri vede esposte le grandi Vedute di Roma, dalle amplificate prospettive architettoniche, i fantasiosi Capricci eseguiti ancora sotto l’influsso di Tiepolo, le celeberrime e suggestive visioni della serie delle Carceri, fino alle varie raccolte di antichità romane. Un immaginario di grande impatto emotivo sulla cultura del tempo, protrattosi fino ai giorni nostri coinvolgendo arte, letteratura, teoria e pratica architettonica, fino alla moderna cinematografia.

img
Particolare di: Giovanni Battista Piranesi, Veduta del Campidoglio e di S. Maria d'Aracoeli, 1746-1748, acquaforte, Museo di Roma

I materiali presentati provenienti dalle collezioni del Museo di Roma testimoniano la qualità delle raccolte in esemplari di grande qualità e freschezza. Accanto a questi materiali saranno esposti i marmi, oggi conservati nelle collezioni della Sovrintendenza Capitolina, derivati dalla celebre Forma Urbis severiana, la prima pianta di Roma fatta scolpire su pietra da Settimio Severo, che Piranesi tentò di ricostruire nella sua originaria composizione. Sarà infine creata una sala “immersiva” delle celebri prigioni piranesiane rese in versione tridimensionale, in cui si potrà rivivere tutto il fascino di queste visioni fantastiche e irreali, che sono ormai divenute un vero e proprio caposaldo del nostro immaginario collettivo.

img
Particolare di: Giovanni Battista Piranesi, Veduta del Porto di Ripa Grande e del Tevere con le imbarcazioni, 1753-1758, acquaforte, Museo di Roma

•LA MOSTRA: “Piranesi. La fabbrica dell’utopia” - ROMA, Museo di Roma Palazzo Braschi - fino al 15 ottobre - INFO: Tel. 060608

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
La collezione di Giorgio Cavatorti di antiche canne da pesca, mulinelli d’epoca e mosche artificiali
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Labirinti del cuore. Giorgione e le stagioni del sentimento tra Venezia e Roma
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Magister Giotto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Luca Pacioli. Tra Piero della Francesca e Leonardo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I capolavori dell’Accademia Nazionale di San Luca. Da Raffaello a Balla
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Piranesi. La fabbrica dell’utopia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Amori divini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uomo in mare. De Chirico, Licini, De Pisis, Warhol e i grandi maestri dell’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Un’eterna bellezza. Il canone classico nell’arte italiana del primo Novecento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il secolo breve. Tessere di ‘900
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Klimt Experience
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gio’ Pomodoro. L’opera scolpita e il suo disegno
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ytalia. Energia Pensiero Bellezza. Tutto è connesso
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bestiale! Animal Film Stars
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Lo Chat Noir e i Teatri d’Ombre a Parigi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Disegnare sogni: il cinema di Silvano Campeggi (1946-1969)
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La forza delle immagini. Collezione MAST: Una selezione iconica di fotografie su industria e lavoro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Liberty e la Rivoluzione Europea delle Arti. Dal Museo delle Arti Decorative di Praga
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ai Musei Reali di Torino. Quattro mostre dedicate ad altrettante collezioni
Leggi tutto...