I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Duilio Cambellotti. Miseria e bellezza

Cambellotti concepì sempre la sua arte come opera di divulgazione popolare, come educazione al bello per le masse. La Collezione della Galleria del Laocoonte in mostra a Sabaudia, fino al 2 luglio 2017


img
PARTICOLARE DI: Duilio Cambellotti: Allegoria della Vittoria, Bozzetto esecutivo dell’affresco per il Salone della Casa del Mutilato, Siracusa,1936. Tempera su carta, 33 x 74 cm


La Galleria del Laocoonte di Roma presenta a Sabaudia una copiosa raccolta di opere di Duilio Cambellotti (Roma 1876-1960), artista di schietta e programmatica romanità, che padroneggiando ogni tecnica e materiali, fu poliedrico ed eclettico creatore di sculture di bronzo, legno, pietra e terracotta, di medaglie, di pitture murali, di vetrate, di maioliche, di incisioni e xilografie, di mobili e arredi. Fu anche scenografo, costumista, “metteur en scène”, soprattutto per il teatro classico a Siracusa e ad Ostia, ma anche per il cinematografo, dagli inizi del muto fino al neorealismo del dopoguerra. Fu anche creatore di manifesti come quello per l’Esposizione Internazionale di Roma del 1911, ed illustratore di numerosissimi libri.



In mostra sarà la lussuosa edizione delle favole di Trilussa dalla copertina figurata in tessuto colorato, ricca come un piccolo arazzo. Concepì sempre la sua arte come opera di divulgazione popolare, come educazione al bello per le masse, e all’inverso, impose al gusto contemporaneo eleganti idealizzazioni di oggetti rustici – mobili, maioliche – che potessero rendere consapevole il pubblico borghese dell’atavica bellezza degli strumenti del lavoro contadino. Il suo amore per l’Agro Romano e Pontino lo portarono a studiare gli alberi e le piante, gli animali, i paesaggi, le abitazioni, le genti ed i costumi della campagna attorno a Roma, per conservarne il ricordo in forme artisticamente stilizzate e inconfondibili, diffondendone le immagini al fine di sensibilizzare la società sulle condizioni di arretratezza, fatica, miseria e malattia in cui vivevano i contadini dei latifondi malarici. Con Giovanni Cena, Giacomo Balla, Sibilla Aleramo e Alessandro Marcucci fu attivo per promuovere le scuole per i figli dei contadini a cui prestò la propria opera di decoratore in edifici in cui il rustico artistico delle cose familiari accogliesse i bambini in ambienti pratici e salubri.
La mostra, che resterà aperta al pubblico fino al 2 luglio, espone per la prima volta la collezione di lavori di Cambellotti, con sculture, disegni, bozzetti, opere di grafica, esempi notevolissimi e rari della sua ricerca.

img
PARTICOLARE DI: Duilio Cambellotti: Santa Maria Assunta e Angeli. Studio di vetrata per la Cattedrale di Teramo. 1931, inchiostro su carta lucida, cm 265x260

•LA MOSTRA: “Duilio Cambellotti. La Collezione della Galleria del Laocoonte” - SABAUDIA (LT), Museo Emilio Greco, Palazzo Comunale, corte comunale - fino al 2 luglio - INFO: Tel. 0773.515791

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
L'arte della pubblicità nella collezione di Marco Gusmeroli
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Missione Egitto 1903 - 1920. L’avventura archeologica M.A.I. raccontata
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il viaggio dell’eroe. Da Atene alla Magna Grecia, dal racconto all’immagine
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Menorà. Culto, storia e mito
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Amore e Rivoluzione. Coppie di artisti dell’avanguardia russa
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Duilio Cambellotti. La Collezione della Galleria del Laocoonte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’Art Déco nella collezione Parenti. Moda e pubblicità nell’epoca dorata successiva al Liberty
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marc Chagall - Ottavio Missoni. Sogno e colore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Miro’! Sogno e colore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Picasso e Napoli. Parade
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Venezia. Sul palcoscenico della Biennale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carlo Mattioli
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Stanze d’artista. Capolavori del ‘900 italiano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ottanta nostalgia. I mitici Ottanta tra tormentoni, successi, moda, cartoni e fumetti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
LR100. RINASCENTE. Stories of Innovation
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Obiettivo Milano. 200 fotoritratti dall’archivio di Maria Mulas
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
C’era una volta in Giappone. Fotografie e netsuke del XIX secolo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Imperdibile Marilyn. Donna, mito, manager
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Asta Bolaffi. Top lot i poster di “Fascino” e “Fantasia”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il libro e la stampa antichi nelle Cucine del popolo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L'antico e le palme a San Benedetto del Tronto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Asta Phillips. Un Rolex da record
Leggi tutto...