I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Dario Fo e Franca Rame. L’originalità che cambiò il teatro di narrazione

A Roma una mostra racconta il sodalizio artistico e personale della coppia che ha segnato 50 anni di storia teatrale italiana. Fino al 25 giugno 2017


img
PARTICOLARE DI: Dario Fo e Franca Rame. PhCredits Compagnia Teatrale Fo Rame


Un evento per ricordare due degli artisti più importanti a livello nazionale ed internazionale che hanno segnato oltre mezzo secolo di storia culturale e teatrale italiana. Le Gallerie Nazionali di Arte Antica presentano fino al 25 giugno 2017, nella sede di Palazzo Barberini, la mostra Dario Fo e Franca Rame: il mestiere del narratore. Gli studi e le ricerche storiche, lo sviluppo di disegni e dipinti, la correzione dei testi a seconda delle reazioni degli spettatori, l’uso degli artifici della commedia dell’arte, sono alcune delle risorse impiegate da Dario e Franca, nell’incessante ricerca della giusta miscela di arti per rendere il messaggio il più comprensibile possibile al pubblico



Due vite che si raccontano, due persone che riescono a creare un intreccio straordinario di favola e narrazione che arriva al culmine con la messa in scena dei loro spettacoli. La mostra ripercorre la storia di Dario Fo e Franca Rame in un dedalo di opere, circa 150, in cui sono evidenziate le fasi fondamentali della loro vita. Disegni, tele, arazzi, copioni, foto, documenti, pupazzi, maschere, costumi e oggetti di scena vengono usati per raccontare la magia di usare il palcoscenico come mezzo per narrare una storia, avendo sempre come obiettivo il mettere nel racconto qualcosa che potesse scuotere il pubblico, capace di mandare in crisi le certezze,  in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di stimolare la riflessione e la partecipazione in chi guarda e ascolta. Dario Fo e Franca Rame sono stati due artisti che hanno sviluppato una tecnica di narrazione che mette insieme tutte le loro esperienze: la pittura, la scrittura, la musica e il teatro.

img
PARTICOLARE DI: Dario Fo e Dario Franceschini - Inaugurazione Archivio Fo Rame - MusAlab. Verona, 24 marzo 2016

L’impegno politico e la ricerca delle verità storiche sono fili conduttori di tutta l’opera di Franca Rame e Dario Fo, anche nei periodi in cui il loro lavoro si è concentrato maggiormente sullo studio di grandi artisti o di personaggi celebri, sulle storie che si nascondevano dietro un particolare monumento o opera d’arte. Il loro è un percorso segnato dall’arte di narrare episodi e riscrivere antiche farse attualizzandole, evidenziando sempre la verità, anche se a volte scomoda.La mostra è una sintesi dell’enorme mole di materiali conservati negli anni grazie al minuzioso lavoro di Franca Rame, lavoro che ha dato luogo alla nascita dell’Archivio Rame Fo – MusALab, che da un anno è ospitato nella sede dell’Archivio di Stato di Verona. Grazie a tutti questi materiali è stato creato un percorso che può far immaginare il meraviglioso Mestiere del Narratore di cui Franca Rame e Dario Fo sono stati maestri per settant’anni.

img
PARTICOLARE DI: Dario Fo MICHELANGELO CHE DISEGNA DA BAMBINO, 2006 Illustrazione per il libro Tegno nelle mane occhi e orecchie: Michelagniolo - Tecnica mista su carta © Compagnia Teatrale Fo-Rame

•LA MOSTRA: “Dario Fo e Franca Rame. Il mestiere del narratore” - ROMA, MUDEC, Gallerie Nazionali di Arte Antica - Palazzo Barberini - fino al 25 giugno - INFO: 06.4824184 - http://www.barberinicorsini.org

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
La collezione di scatolette alimentari di Paolo Stefanato
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Colosseo. Un’icona
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Capriccio e la Ragione. Eleganze del settecento europeo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Baldassarre Orsini tra arte e scienza (1732-1810)
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Spartaco. Schiavi e padroni a Roma
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Rinascimento segreto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Attorno a Tiziano. L’annuncio e la luce verso il contemporaneo. Garofalo, Canova, Fontana, Flavin
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Sassoferrato. Dal Louvre a San Pietro. La collezione riunita
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Aeropittura. La seduzione del vero
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Venti Futuristi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
New York New York. Arte Italiana: la riscoperta dell’America
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Botero
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Arman 1954-2005
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Adrian Paci. The Guardians
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Dario Fo e Franca Rame. Il mestiere del narratore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Wow Gilles! Villeneuve. Il mito che non muore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Totò Genio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cabinet of Curiosities La Collezione Storp
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La fabbrica della bellezza. La manifattura Ginori e il suo popolo di statue
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Serenissime trame. Tappeti dalla collezione Zaleski e dipinti del Rinascimento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Chapeau! Il cappello tra arte e moda
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’offensiva di carta. La Grande Guerra illustrata, dalla collezione Luxardo al fumetto contemporaneo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Musica della Storia d’Italia 1920 – 1945. Da Giovinezza a Bella ciao, da Turandot a Mamma mi piace il ritmo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Giammaria Buccellati. Capolavori d’arte orafa
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Un te’ con Elisabetta II
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
57ª Biennale di Venezia. Viva arte viva
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
MUNACS. Un tesoro numismatico al Museo
Leggi tutto...
 
arte antica
Nascono i nuovi Archivi sugli  “Italiens De Paris”
Leggi tutto...