I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Una nuova casa per la Collezione Salce 


img
Particolare di: Le dame alla moda di Mazza


La Collezione Salce sarà finalmente esposta nel cuore storico della città che l’ha vista nascere, a poca distanza dalla casa dove Nando Salce ne raccolse i pezzi. La raccolta infatti, che è la più importante del settore in Italia e in Europa divide il primato con il parigino Museé des arts décoratives, per iniziativa del Ministero per i Beni Culturali che ne è il proprietario, è stata collocata in due antichi spazi nel cuore di Treviso, ovvero il Complesso di San Gaetano, con finalità espositive e il Complesso di Santa Margherita, con finalità conservative e di valorizzazione, (che sarà ultimato nel 2018)



Nel complesso di Santa Margherita sono stati collocati in grandi cassettiere tecnologiche i 24.580 manifesti raccolti da Nando Salce e dalla moglie Regina Gregory. E, accanto ad essi, i laboratori scientifici indispensabili per garantire la loro perfetta conservazione e manutenzione.  Dall’8 aprile il Complesso di San Gaetano sarà aperto al pubblico. Gli ambienti sono pronti ad accogliere mostre dedicate alla Collezione di cui ogni 4 mesi illustreranno una sezione, un tema o un autore. La mostra d’ apertura si intitolerà Illustri persuasioni. Capolavori pubblicitari dalla Collezione Salce e si articolerà in tre diversi momenti espositivi: La Belle Epoque; Tra le due guerre; Dal secondo dopoguerra al 1962.

img
Particolare di: Manifesto di Leopoldo Metlicovtz , 140.1x99.2


AGGIORNAMENTO DEL 5 APRILE 2017

Slitta di poche settimane l’apertura del Museo Salce

E’ stata spostata ad un fine settimana a cavallo tra maggio e giugno l’apertura al pubblico del nuovo museo Nazionale Collezione Salce inizialmente prevista in aprile.
A spingere Marta Mazza, che del nuovo Museo è il Direttore, e il Direttore del Polo Museale Veneto Daniele Ferrara a posticipare la data inaugurale è un doppio motivo. Da un lato il prolungarsi dei massicci interventi di restauro e di messa a norma degli ambienti dell’ex Convento annesso alla Chiesa di San Gaetano, che ospiterà una delle sedi del nuovo Museo. 
Dall’altro, l’interesse che la notizia della nuova apertura ha sollevato a livello internazionale. Cosa che sta orientando Direttore e Soprintendente a verificare la possibilità di fare dell’inaugurazione un momento di incontro, naturalmente a Treviso, dei responsabili dei maggiori musei e istituzioni pubbliche italiane e europee che conservano e gestiscono raccolte di affiches. Con l’obiettivo di promuovere, proprio da Treviso, collaborazioni che consentano di attivare progetti comunitari per la comune valorizzazione e corretta gestione di questo importantissimo patrimonio culturale e storico.
“La Collezione Salce, anticipa Marta Mazza, è già impegnata in un progetto finanziato dall’Unione Europea per la conservazione delle opere realizzate tra fine ‘800 e gli anni ’40 del Novecento con l’ausilio delle nanotecnologie. Il nostro Museo e il parigino Musée de la Publicité (oggi Museé des arts décoratives) sono i più importanti in Europa e dalla loro collaborazione possono sortire progetti di rilievo comunitario”. “Non nascondo - aggiunge il Direttore - l’obiettivo ambizioso ma possibile di arrivare alla messa in rete di tutte le collezioni pubbliche dei Paesi europei, in modo da poter offrire agli esperti ma anche al grande pubblico, la possibilità di indagare la storia europea attraverso l’originale visuale dei manifesti pubblicitari”. “Già i nostri 25 mila manifesti – chiarisce il Direttore del Polo Museale Veneto Ferrara - sono tutti on line, liberamente consultabili. Se tutte le altre istituzioni analoghe alla nostra nei 28 Paesi dell’Unione facessero lo stesso e se tutto, grazie ad un accordo europeo, potesse “parlare” un medesimo linguaggio, avremo una banca data di immagini unica al mondo. Un materiale fondamentale per chi vorrà indagare la storia politica, economica, sociale del Continente, oltre che la storia della grafica e del costume. Questa istanza, proprio in occasione dell’inaugurazione, vorremmo poterla presentare al Ministro Fraceschini che ha già più volte dimostrato un forte interesse per questo progetto”.


 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
SALE e PEPE Siamo la coppia più bella del mondo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Le signore dell’Arte. Storie di donne tra ‘500 e ‘600
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
DANTE Per seguir virtute e conoscenza
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Baci dal mondo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Giovanni Boldini. Il Piacere
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Macchiaioli. Una rivoluzione en plein air
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Arte e Musica dal Simbolismo alle avanguardie
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
De Chirico e la metafisica
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Frida Kahlo - Il caos dentro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Savinio. Incanto e mito
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
COBO.M museo delle cucine Bompani
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Libri e manoscritti all’incanto al Ponte Casa d’Aste
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Le porcellane dei Duchi di Parma.
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
SOUVENIR REALI Non ha limiti la royal gadget mania
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Aurelio Amendola. Un’antologia. Michelangelo, Burri, Warhol e gli altri
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carlo Mari. Io Milano. Aprile 2020.
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fotografia Europea 2021
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gallerie degli Uffizi. In 2 settimane quasi 20mila visitatori
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Nuove date per Pantheon, la fiera di collezionismo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Sotheby’s Londra. All’incanto un rarissimo ritratto del Pollaiuolo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Venduto a 300mila euro un dinosauro all’asta. E’ la prima volta in Italia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Dopo 14 anni riapre il Mausoleo di Augusto
Leggi tutto...