I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Il sogno di Theimer

Presso la Galleria Comunale d’Arte Contemporanea e Fortezza Medicea di Arezzo, fino al 23 ottobre


img

Due location di prestigio. Un curatore d’eccezione. E un artista di livello mondiale: Ivan Theimer. Per una mostra che rappresenta il fulcro dell’estate aretina, la Galleria Comunale d’Arte Contemporanea in piazza San Francesco ospiterà oli, acquerelli e disegni, mentre la Fortezza Medicea ospiterà le sculture riaprendo dopo anni i battenti in pianta stabile. Curata dal celebre critico d’arte Vittorio Sgarbi, la mostra “Il sogno di Theimer”, resterà aperta fino al 23 ottobre.
Ivan Theimer nasce nel 1944 a Olomouc, in Moravia. Nel 1968 partecipa alla Biennale Internazionale di Bratislava e, lo stesso anno, decide di lasciare la Cecoslovacchia trasferendosi in Francia. Nel 1978 è invitato a esporre alla Biennale di Venezia e lo  stesso anno partecipa a una mostra collettiva dedicata al disegno d’architettura organizzata presso il centro Pompidou. Nel 1982 di nuovo un’esposizione personale alla Biennale di Venezia, all’interno della rassegna Arte come arte: la persistenza all’opera


img

Tra le mostre più recenti nel nostro Paese si ricordano l’antologica in Piazza del Duomo e nella chiesa di Sant’Agostino a Pietrasanta nel 1998, la personale alla Rocca Malatestiana e nella città di Cesena nel 2004, la grande mostra a Palazzo Reale a Milano del 2007, la personale La foresta di obelischi e al giardino di Boboli e a Palazzo Pitti in Firenze nel 2008. Numerose le sculture commissionate per gli spazi pubblici in Francia, Germania e Repubblica Ceca. In Italia, dopo aver lavorato a Foligno per il Sentimento del Tempo, ha recentemente terminato la realizzazione dell’altare, dell’ambone e della cattedra vescovile per il duomo di Massa Marittima. Ospite ad Arezzo nel 2016 con la grande mostra Il sogno di Theimer, lo scultore moravo crea e fonde per la città toscana la Lancia d’Oro della Giostra del Saracino dedicata al Giubileo della Misericordia


•LA MOSTRA:  “Il sogno di Theimer” - AREZZO,  Galleria Comunale d’Arte Contemporanea e Fortezza Medicea - fino al 23 ottobre - INFO: 0575.299255


 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Mantova Libri Mappe Stampe
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’ottocento e il mito di Correggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gemito. Dalla scultura al disegno
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bernardino Ramazzini (1633 - 1714). Primo medico del lavoro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Monet e gli Impressionisti. Capolavori dal Musée Marmotton Monet, Parigi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marc Chagall “anche la mia Russia mi amerà”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Napoli Liberty
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Banksy a visual protest
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Franco Guerzoni. L’immagine sottratta
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marina Abramović /Estasi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Capa in color
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cultissimi - Mitissimi - Bellissimi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’impronta del reale. William Henry Fox Talbot. Alle origini della fotografia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Per Gioco. La collezione dei giocattoli antichi della Sovrintendenza Capitolina
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Amazing. 80 (e più) anni di supereroi Marvel
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Diario di viaggio. Luigi d’Arco e i naturalisti dell’800
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il mercato dell’arte al tempo del Coronavirus
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Antiquaria Padova riapre la stagione fieristica 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
LUTTO NEL MONDO DELL’ARTE  La scomparsa di Philippe Daverio
Leggi tutto...