I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

La Borsa di Commercio di Parigi ospiterà la Collezione Pinault


img

Nel 2005 François Pinault ha aperto un museo a Venezia, sottolineando come fosse suo desiderio fare la stessa cosa un giorno a Parigi. Anne Hidalgo, all’epoca vice del sindaco di Parigi Bertrand Delanoë, manifestò il suo interesse per tale progetto, che avrebbe permesso ai parigini e ai visitatori della Capitale di scoprire l’eccezionale collezione di arte contemporanea di François Pinault. Oggi, le condizioni necessarie per la realizzazione di questo progetto si sono realizzate.
La Camera del Commercio e dell’Industria di Parigi - Ile-de-France ha confermato al Comune di Parigi l’intenzione di cedere allo stesso Comune l’edificio della Borsa di Commercio. Anne Hidalgo ha così invitato François Pinault a creare il sito permanente parigino di presentazione della sua prestigiosa collezione. Questo accordo prenderà la forma di una concessione della durata di 50 anni, soggetta a canone, e prevede importanti lavori di restauro a carico del concessionario.
François Pinault affiderà la gestione della ristrutturazione a un’équipe composta tra gli altri dall’architetto Tadao Ando. Questo nuovo museo, che dovrebbe aprire alla fine del 2018 e il cui nome sarà annunciato in seguito, dedicherà la propria programmazione alla creazione contemporanea, allo stesso modo del polo veneziano – Palazzo Grassi, Punta della Dogana e Teatrino – e contribuirà alla rivitalizzazione del quartiere di Les Halles e ad arricchire l’offerta culturale della città di Parigi.
François Pinault ha voluto coinvolgere in questo importante progetto i suoi figli, in particolare François-Henri Pinault, CEO di Kering e Presidente di Artémis.

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
L’Italia prima dei cellulari - La moneta telefonica dal 1880 ad oggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Taddeo Di Bartolo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Raffaello
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ulisse l’Arte e il Mito
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Sfida al Barocco. Roma Torino Parigi 1680 - 1750
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Michelangelo e i Medici attraverso le carte dell’archivio Buonarroti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’atelier di Leonardo e il Salvator Mundi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Migrating Objects: arte dall’Africa,dall’Oceania e dalle Americhe nella Collezione Peggy Guggenheim
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carlo Fornara e il Divisionismo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Storie del Novecento in Toscana
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Jim Dine
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La collezione Farina. Arte e Avanguardia a Ferrara 1963-1993
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Tomás Saraceno. Aria
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Giannetto Cimurri: il masseur e le bici dei suoi campioni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mode nel mondo: i vestiti raccontano la vita dei popoli
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Alberto Sordi 1920 – 2020
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Jacques Henri Lartigue
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Helmut Newton. Works
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uniform into the work/out of the work. La divisa da lavoro nelle immagini di 44 fotografi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Finarte. Il 2019 si chiude con una crescita del +40%
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ponte casa d’Aste. Un anno da record per l’arte moderna e contemporanea
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo filatelista a Torino
Leggi tutto...