I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Nuovo record per Picasso


img



Dopo Francis Bacon e Edvard Munch, è il turno di Pablo Picasso: “Donne di Algeri, (versione 0)” dell’artista spagnolo, una scena in un harem del 1955, è stato battuto all’asta di Christie’s per 179,4 milioni di dollari, il record di sempre per un quadro a un’asta.

Il prezzo pagato da un anonimo compratore, rimasto in gioco per oltre 11 minuti da brivido, è andato ben oltre i 142,4 milioni pagati due anni fa per il trittico “Tre Studi di Lucian Freud” di Francis Bacon e i 120 milioni di “Urlo” di Edvard Munch.

Nella stessa vendita è stato superato il record mondiale per una scultura di Alberto Giacometti, venduta per 141 milioni.


img



Entrambi i prezzi includono i diritti d’asta. Il precedente record per una scultura apparteneva sempre a Giacometti, a 104 milioni di dollari.

L’asta, condotta da Brett Gorvy, il responsabile dell’arte del dopoguerra, includeva opere selezionatissime. En plein del venduto: solo 35 pezzi, ma di rango, che in generale sono andati ben oltre le stime di partenza. Una sola opera italiana era nel catalogo, un “Concetto Spaziale/Attesa” di Lucio Fontana, battuto per 14.500 dollari, al massimo della stima. 

Altri top lot di Christie’s sono stati “Swamped” di Peter Doigt, un quadro di una canoa al chiaro di luna che a 23 milioni di dollari senza i diritti di asta, ha realizzato il record mondiale per un artista britannico. Il Monet “House of Parliament at Sunset”, ha chiuso a 36 milioni di dollari: era stato messo in vendita dal collezionista tedesco Frieder Burda, che per anni lo aveva esposto nel suo museo di Baden Baden.

Il Picasso aveva una stima massima di partenza di 140 milioni di dollari ma l’interesse era stato spasmodico: a New York, dopo le esposizioni a Hong Kong e Londra, oltre 15 mila visitatori avevano visto il quadro nei saloni del Rockefeller Center. (ANSA) 





 
 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Mantova Libri Mappe Stampe
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’ottocento e il mito di Correggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gemito. Dalla scultura al disegno
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bernardino Ramazzini (1633 - 1714). Primo medico del lavoro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Monet e gli Impressionisti. Capolavori dal Musée Marmotton Monet, Parigi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marc Chagall “anche la mia Russia mi amerà”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Napoli Liberty
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Banksy a visual protest
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Franco Guerzoni. L’immagine sottratta
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marina Abramović /Estasi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Capa in color
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cultissimi - Mitissimi - Bellissimi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’impronta del reale. William Henry Fox Talbot. Alle origini della fotografia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Per Gioco. La collezione dei giocattoli antichi della Sovrintendenza Capitolina
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Amazing. 80 (e più) anni di supereroi Marvel
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Diario di viaggio. Luigi d’Arco e i naturalisti dell’800
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il mercato dell’arte al tempo del Coronavirus
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Antiquaria Padova riapre la stagione fieristica 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
LUTTO NEL MONDO DELL’ARTE  La scomparsa di Philippe Daverio
Leggi tutto...