I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Amore e psiche a Palazzo Marino
Per il quinto anno, saranno esposte al pubblico due opere di grande pregio. Fino al 13 gennaio 2013

img
Particolare di: Antonio CANOVA (Possagno, 1757 – Venice, 1822) Cupid and Psyche, Museo del Louvre  c. 1797 Rome; Carrara marble H. 1.45 m 

Il pubblico milanese potrà ammirare fino al prossimo 13 gennaio, a titolo gratuito, due capolavori concepiti dal genio di due tra i massimi esponenti del neoclassicismo, ispirati ad un unico e affascinante soggetto mitologico. Dal museo del Louvre, per la prima volta a Milano, la scultura di Antonio Canova Amore e Psiche stanti e il dipinto di François Gérard Psyché et l’Amour, saranno esposti nella Sala Alessi di Palazzo Marino. La favola di Amore e Psiche, indubbiamente una delle più seducenti di tutti i tempi, è tratta dalle Metamorfosi di Apuleio del II sec d.C. e da allora ha fornito straordinari spunti di ispirazione nella letteratura e nell’arte. In particolare tra il Settecento e Ottocento, il mito vive una fase di intensa fortuna proprio perché molto vicino alla sensibilità neoclassica e poi romantica. Come ogni anno, grazie alla presenza in sala di personale costituito da giovani esperti e studiosi del settore, la mostra vuole mettere in risalto la preziosità e il valore di un capolavoro secondo una formula di attenta analisi focalizzata sull’indagine di ogni aspetto di ciascuna di esse. Si vuole così incoraggiare un confronto vivo e umano tra gli storici dell’arte, gli esperti presenti in sala e il pubblico che segue da molti anni l’appuntamento natalizio con Palazzo Marino.


 
•LA MOSTRA: “Amore e psiche stantidi Antonio Canova e Psyché et l’Amour di François Gérard” - MILANO, sala Alessi di Palazzo Marino - dal 1° dicembre al 13 gennaio 2013 - INFO: Tel. 0372.22.046 - 800149617



 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
L’Italia prima dei cellulari - La moneta telefonica dal 1880 ad oggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Taddeo Di Bartolo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Raffaello
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ulisse l’Arte e il Mito
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Sfida al Barocco. Roma Torino Parigi 1680 - 1750
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Michelangelo e i Medici attraverso le carte dell’archivio Buonarroti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’atelier di Leonardo e il Salvator Mundi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Migrating Objects: arte dall’Africa,dall’Oceania e dalle Americhe nella Collezione Peggy Guggenheim
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carlo Fornara e il Divisionismo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Storie del Novecento in Toscana
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Jim Dine
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La collezione Farina. Arte e Avanguardia a Ferrara 1963-1993
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Tomás Saraceno. Aria
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Giannetto Cimurri: il masseur e le bici dei suoi campioni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mode nel mondo: i vestiti raccontano la vita dei popoli
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Alberto Sordi 1920 – 2020
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Jacques Henri Lartigue
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Helmut Newton. Works
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uniform into the work/out of the work. La divisa da lavoro nelle immagini di 44 fotografi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Finarte. Il 2019 si chiude con una crescita del +40%
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ponte casa d’Aste. Un anno da record per l’arte moderna e contemporanea
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo filatelista a Torino
Leggi tutto...