I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Postal Art a Torino
L’arte anticonvenzionale di Gilbert & George in mostra fino al 4 Marzo 2012

img
Gilbert & George

La Pinacoteca Agnelli ospita la prima mostra mai realizzata sulla Postal Art di Gilbert & George. Art for all: la frase-slogan, utilizzata fin dalle origini del sodalizio esistenziale-artistico, sintetizza al meglio la logica che sottende l’attività artistica del duo. L’obiettivo principale del loro lavoro è, fin dall’inizio, quello di produrre un’arte di forte impatto comunicativo, volta al superamento delle tradizionali barriere tra arte e vita e ad analizzare in profondità la condizione umana. Essi sono perciò interessati a riprendere esperienze umane di ogni tipo indagando le paure, le ossessioni, e le emozioni che provano gli individui soprattutto quando sono posti davanti a temi forti quali sesso, razza, religione e politica.La mostra di Torino presenta oltre 140 opere di The Urethra Postcard Pictures del 2009, oltre ad alcuni primi esemplari della postal art di Gilbert & George risalenti alla fine degli anni ‘60.

Le opere postali di Gilbert & George, con i loro titoli ed immagini, spesso comprensivi di una singola parola o linea di testo, hanno espresso meglio di qualunque saggio critico le nuove poetiche degli artisti agli esordi della loro carriera. La nuova mostra presenta un’installazione di The Urethra Postcard Pictures formata da una sola Postal Sculpture concepita e progettata da Gilbert & George per occupare due interi piani della sede espositiva post-industriale torinese. Le Urethra Postcard Pictures comprendono cartoline, volantini e biglietti di prestazioni sessuali trovati nelle cabine telefoniche di Londra, con combinazioni e titoli creati casualmente per garantire il massimo automatismo. Il criterio compositivo utilizzato assume la forma di un rettangolo di cartoline con una cartolina centrale, quella che è in effetti una versione angolata del segno dell’uretra, il simbolo sessuale usato dal teosofo progressista C.W. Leadbetter (1854 - 1934).
 
•LA MOSTRA: “The Urethra Postcard Art of Gilbert & George” - TORINO, Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli - fino al 4 marzo 2012 - INFO: Tel. 011.0062713 - www.pinacoteca-agnelli.it





 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Mantova Libri Mappe Stampe
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’ottocento e il mito di Correggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gemito. Dalla scultura al disegno
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bernardino Ramazzini (1633 - 1714). Primo medico del lavoro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Monet e gli Impressionisti. Capolavori dal Musée Marmotton Monet, Parigi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marc Chagall “anche la mia Russia mi amerà”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Napoli Liberty
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Banksy a visual protest
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Franco Guerzoni. L’immagine sottratta
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marina Abramović /Estasi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Capa in color
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cultissimi - Mitissimi - Bellissimi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’impronta del reale. William Henry Fox Talbot. Alle origini della fotografia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Per Gioco. La collezione dei giocattoli antichi della Sovrintendenza Capitolina
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Amazing. 80 (e più) anni di supereroi Marvel
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Diario di viaggio. Luigi d’Arco e i naturalisti dell’800
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il mercato dell’arte al tempo del Coronavirus
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Antiquaria Padova riapre la stagione fieristica 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
LUTTO NEL MONDO DELL’ARTE  La scomparsa di Philippe Daverio
Leggi tutto...