I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Magia d'ombre e di lanterne
Il Teatro d’ombre francese in una mostra al Museo del Precinema, fino al 27 novembre

img

Il Teatro delle Ombre ha la sua origine nella notte dei tempi. Dalla Cina arriva in Europa e a Parigi, a Montmartre, viene proposto, tra il 1886 e il 1914 oltre che  al ben noto e famoso Chat Noir, anche in altri Cabarets  frequentati da bohèmiens, ballerine, poeti, intellettuali ed artisti che, seduti ai tavolini e sorseggiando il famoso “assenzio”, il solito di Victor Hugo e preferito anche da Garibaldi, guardano le ombre disegnate da Caran d’Ache, scivolare lentamente dietro lo schermo. Toulouse Loutrec fermerà questi istanti con la sua arte, il Teatro d’Ombre, per  Henri Rivière, Caran d’Ache, Louis Morin, Adolphe Willette, Picasso, Modigliani, Erik Satie e  altri ancora, sarà fonte di ispirazione. Un’esposizione al Museo del Precinema, consente di far rivivere un misterioso Teatro d’Ombre che, nato a Parigi, andrà in tournée in Europa, con il suo ideatore Rodolphe Salis per mostrare alcune famose pièce.
Si tratta di ben 70 ombre in zinco, originali d’epoca, con relativo teatro, fondali dipinti e lanterne magiche, di produzione francese, simili a quelle rappresentate nel famoso Cabaret du Chat Noir di Parigi e donate recentemente al Museo del Precinema.
La collezione Minici Zotti, nei lunghi anni di acquisizioni, non aveva mai scoperto un teatro d’ombre francesi così  importante per le origini del Cinema; l’entusiasmo è stato tale da decidere di realizzare una Mostra, che sarà visitabile fino al prossimo 27 novembre.


•LA MOSTRA: “Il Teatro d’Ombre a Parigi (1886 - 1914)” - PADOVA, Museo del Precinema - Collezione Minici Zotti - fino al 27 novembre - INFO: Tel. 049.8763838 - www.minicizotti.it/

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
L’Italia prima dei cellulari - La moneta telefonica dal 1880 ad oggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Taddeo Di Bartolo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Raffaello
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ulisse l’Arte e il Mito
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Sfida al Barocco. Roma Torino Parigi 1680 - 1750
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Michelangelo e i Medici attraverso le carte dell’archivio Buonarroti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’atelier di Leonardo e il Salvator Mundi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Migrating Objects: arte dall’Africa,dall’Oceania e dalle Americhe nella Collezione Peggy Guggenheim
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carlo Fornara e il Divisionismo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Storie del Novecento in Toscana
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Jim Dine
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La collezione Farina. Arte e Avanguardia a Ferrara 1963-1993
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Tomás Saraceno. Aria
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Giannetto Cimurri: il masseur e le bici dei suoi campioni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mode nel mondo: i vestiti raccontano la vita dei popoli
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Alberto Sordi 1920 – 2020
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Jacques Henri Lartigue
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Helmut Newton. Works
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uniform into the work/out of the work. La divisa da lavoro nelle immagini di 44 fotografi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Finarte. Il 2019 si chiude con una crescita del +40%
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ponte casa d’Aste. Un anno da record per l’arte moderna e contemporanea
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo filatelista a Torino
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Rinviato il Mercanteinfiera
Leggi tutto...