I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

 Novità: Dorotheum a Verona
Dal 28 al 31ottobre: Giornate di consulenza
 
La casa d'aste dei primati, la Dorotheum di Vienna, ha scelto la città di Verona come prima tappa del programma di diffusione della conoscenza e la passione per gli oggetti d'arte e l'antiquariato in Italia, quale partner privilegiato nell'attività delle aste. La scelta di Verona è dovuta, oltre che alla fama di città d'arte e cultura del capoluogo  scaligero, anche al vantaggio per Dorotheum, di avere un suo prestigioso rappresentante, membro internazionale del servizio clienti residente in Verona: Isabelle von Schonfeldt, anche consule dell'Austria a Palazzo Cerù, Piazza Broilo 3, Verona.
"Dorotheum" è la casa d'aste più antica del mondo, la sua fondazione risale all'anno 1707, opera a livello intercontinentale ed è considerata tra le più grandi e più attive con le sue 600 aste all'anno e il suo gruppo di 100 esperti distribuiti nei quaranta diversi settori di arte e collezionismo. Trecento anni di esperienza e la severa scelta dei collaboratori hanno consentito alla casa d'arte di conseguire alcuni record, tra i quali meritano un cenno "La Lucrezia" di Guido Cagnacci aggiudicata per un milione e 400 mila euro, il dipinto di Mario Schifano, "New York City 65 - L'inverno attraverso il museo" aggiudicato per 360 mila euro e per il dipinto a tecnica mista "Achrome" di Piero Manzoni a un milione e 112 mila euro.

 
Giornate di consulenza Dorotheum Verona dal 28 al 31 ottobre 2009 presso Dorotheum Verona, Palazzo Cerù, Piazza Broilo 3 - 37121 Verona
Per appuntamenti contattare Isabelle Gräfin von Schönfeldt, Tel +39-335-5612061, isabelle.schoenfeldt@dorotheum.it
Website: www.dorotheum.com

 

Da Belladonna e Valeriana. Oggetti da farmacia e scientifici
Vienna 20 ottobre 2009

img


Pulv. Belladonae (Belladonna) e Pulv. Valerian. (Valeriana) - si tratta di una collezione di oggetti da farmacia storici che verrà proposta nell’asta di „Strumenti scientifici storici, modelli e globi” da  Dorotheum a Vienna il prossimo 20 ottobre 2009. In asta anche una vera rarità: un banco da farmacia completo risalente al XVII secolo, cioè al tempo del radicale cambiamento nella farmacologia e con l’introduzione della medicina chimica. „Di qualità museale” dice l’esperto di Dorotheum, Simon Weber-Unger, proveniente da un negozio a Schärding am Inn, allora appartenete alla Baviera. Il gruppo, composto da tre alzate con innumerevoli cassettini, un banco di vendita, mortaio, bilancia, tanti recipienti da farmacia e scatole, ha una stima euro 20.000-30.000.
Incluso in catalogo vi è anche il lascito di strumenti scientifici del famoso produttore di bilance viennese Ernst Albert Rueprecht & Sohn. Numerosi sono gli oggetti inclusi in questa eredità del XIX secolo, tra cui bilance, pesi, strumenti, certificati ed una lettera autografa di Wilhelm Conrad Röntgens al titolare dell’officina, in cui scrive di una bilancia comprata da lui (stima: euro 20.000 - 30.000). Un orologio solare di Georg Hartmann del 1554 viene proposto tra i 20.000 e i 30.000 Euro. Hartmann (1489 - 1564), amico di Albrecht Dürer, era il più famoso artigiano di strumenti scientifici di Norimberga di quell’epoca, mentre il più noto produttore di globi della fine del XVIII secolo, Johann Georg Klinger, anch’egli di Norimberga, è presente con un globo terrestre del 1790 (stima: euro 6.000 - 8.000). Una coppia di globi, terrestre e celeste, del periodo Biedermeier viennese, di Tranquillo Mollo ha una stima da 6.000 a 10.000 Euro. Microscopi da tasca e da viaggio, prevalentemente inglesi del XVIII secolo, desteranno l’interesse di collezionisti e conoscitori del settore. Tra i marchi più conosciuti spicca il microscopio solare di George Adams del 1770 (stima: euro 4.000 - 6.000). Infine saranno proposti vari scheletri tra cui quelli di un cavallo, di una mucca e di un maiale, che provengono da un gabinetto di strumenti scientifici (stime da euro 1.500). Apparecchi fotografici storici e accessori dal 1860 al 1950 completano l’offerta dell’asta.
 
“Automobili storiche, automobilia e due ruote”

Salisburgo, 17 ottobre

Dorotheum partecipa ancora una volta alla fiera Oldtimer „Classic Expo” di Salisburgo con l’asta „Automobili storiche, automobilia e due ruote”, in tutto 500 lotti. Il 17 ottobre 2009 tutti gli amici delle quattro e due ruote potranno ammirare rari e preziosi gioielli della meccanica.
Tra le auto d’epoca spicca una Aston Martin DB 2, anno di costruzione 1952, color verde inglese da corsa (british racing green), un vero biglietto d’ingresso per tutte le manifestazioni! Una vera e propria rarità è la Triumph TR 2 verde chiaro metallizzato, la cui particolarità è il modello coupé che fu realizzata solo 22 volte dalla Imperia in Belgio. Chiamata come la famosa pista da corsa „Francorchamps”, questa coupé dispone di un tetto in plexiglas rimovibile cosi come di un lussurioso interno a quattro posti con sedili in pelle (stima: euro 36.000 - 42.000). L’icona di sempre, una Jaguar E-Type, 3,8 L versione spider, con 210 PS è valutata tra i 70.000 e 80.000 Euro.  Sono circa 50 le due ruote che dopo l’asta cambieranno proprietario, tra cui una NSU Konsul II, stimata euro 7.000 - 9.000, la stella della grande fabbrica tedesca creata nel 1901. Uno status symbol è la moto da corsa M.G.F. Triumph Fiddaman. Il pilota Jean Bouquin provò il nuovo prototipo nel 1969 e corse con questa moto fino al 1975 nelle classi 500 e 650 cc (stima: euro 22.000 - 28.000). Sensazionale é il prezzo di partenza di solo 1 Euro per la motocicletta Presto del 1907. Scoperta in Belgio è in perfette condizioni. Potrebbe essere l’ultima moto del suo genere rimasta in Europa. L’asta include anche oltre 400 lotti dedicati all’Automobilia, oggetti che hanno a che fare con le automobili, come pubblicazioni, una slitta per bambini Porsche degli anni ‘60 oppure figurine da radiatore. Il decoro di radiatore „Schneider Trophy” SB6 idrovolante Rolls Royce degli anni 1929-1931, sempre posto dietro una vetrina, ha un prezzo di partenza di euro 4.000.

 
 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Carissimo lettore e abbonato di Collezionare
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercanteinfiera torna ad ottobre
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Galleria Borghese di Roma non si ferma
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
BUONGIORNO CERAMICA! 2020 "Edizione Straordinaria" 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La fioritura del glicine a Villa Bardini in diretta attraverso una webcam 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fondazione Nicola Trussardi - Viaggi Da Camera
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

La Pinacoteca di Brera e Haltadefinizione

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uffizi Decameron in rete: arte, cultura e svago nelle case di tutti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
“Art-Delivery" Video e approfondimenti sulle Opere Trevigiane
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Castello di Rivoli apre COSMO DIGITALE
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Palazzo Medici Riccardi propone - Il Palazzo enigmistico 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Villa Carlotta si risveglia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Forte di Bard porta l’arte a casa vostra
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
CAMBI CASA D'ASTE. Asta benefica per l'Ospedale Luigi Sacco di Milano  
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
2 minuti di MAMbo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Progetti Digitali di Palazzo Grassi e Punta della Dogana  
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
BEATLES Venduto a 910 mila dollari il manoscritto di "Hey Jude"   
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Grafica & Libri in asta da Gonnelli Casa d’aste 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
“TRIBUTE TO ITALY” Il famoso fotografo Steve McCurry omaggia l’Italia 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Christian Dior 70 anni di Alta Moda in un tour virtuale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

Casa Testori - In viaggio con la fantasia, grazie al potere dell’arte 

Leggi tutto...
 
i 5arte antica

#IoRestoinItalia, appello dell'Associazione Dimore Storiche Italiane

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
FINARTE Asta di Grafica e Multipli d'Autore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
GALLERIE UFFIZI di Firenze – Una passeggiata tra i capolavori
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
FASE 2 Le Gallerie d’arte chiedono risposte chiare
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il ricordo di Germano Celant. Scomparsco il grande grande critico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Musei e mostre online
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Film della nostra Vita
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
GLASS-NOST - social reality digital club
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
MOSTRE E MUSEI ai blocchi di partenza 
Leggi tutto...